Mercedes Classe A, in fase di sviluppo la versione cabriolet?

Mercedes Classe A, in fase di sviluppo la versione cabriolet?

Mercedes Classe A, in fase di sviluppo la versione cabriolet?

Che la nuova piattaforma MFA a trazione anteriore – sviluppata dall’azienda Mercedes per i veicoli più compatti della propria gamma – fosse una novità importante, di grande valore per il brand di Stoccarda, l’avevamo capito. Che però fosse destinata a stravolgere il listino della società non l’avevamo proprio compreso. Mi spiego: secondo nuove indiscrezioni, da questo pianale nasceranno non uno e neppure due veicoli soltanto, bensì complessivamente cinque vetture differenti tra loro, tutte dotate di trazione anteriore (anche se l’integrale sarà probabilmente disponibile – attenzione: non c’è certezza -). Alcune chiacchiere, infatti, suggeriscono che questa stessa piattaforma non soltanto è la base della nuova generazione di Mercedes Classe B e della nuova generazione di Mercedes Classe A, ma anche che sul pianale MFA verranno generate una nuova coupé a quattro porte di segmento C/D Premium, un crossover di dimensioni compatte (diretto concorrente di BMW X1 e di Audi Q3) ed una cabriolet compatta. Proprio di quest’ultima vettura oggi ci vogliamo occupare.

Secondo le indicazioni che abbiamo raccolto, i tecnici della casa automobilistica stanno confezionando una versione cabriolet della nuova generazione di Mercedes Classe A (la terza), che sarà commercializzata ipoteticamente a partire dall’anno 2014 e che è stata pensata per far concorrenza ad Audi A3 Cabriolet, a BMW Serie 1 Cabrio e a Volkswagen Golf Cabriolet. Non una roadster compatta ed estremizzata, ma una vettura media dotata di quattro/cinque posti e di tetto apribile elettricamente (ancora non è chiaro se la casa automobilistica sceglierà di usare il tetto in tessuto, come per Mercedes Classe E Cabrio e Mercedes SLS AMG o se invece opterà per l’hard-top, il tetto rigido, come per Mercedes SLK e Mercedes SL).

Anche se non possediamo informazioni precise, possiamo immaginare che la nuova Mercedes Classe A cabriolet sarà dotata del cambio 7G-DCT doppia frizione robotizzato a sette marce, che sarà spinta dai motori più aggressivi della gamma di Classe A e Classe B e che sarà proposta anche in versione AMG sportiva.

Ma su queste parole ci riserviamo di tornare.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati