Fisker Karma, la berlina potrebbe raggiungere le previsioni di vendita

Fisker Karma, la berlina potrebbe raggiungere le previsioni di vendita

Gli analisti non ne sono convinti. Henrik Fisker, invece, Amministratore Delegato e cofondatore dell’omonima azienda, è sicuro (non vacilla, anche se alla fine dell’anno mancano poco più di due mesi) che Karma, la coupé a quattro porte ibrida che proprio quest’anno la casa automobilistica ha iniziato a commercializzare, anche in Italia, riuscirà a raggiungere le previsioni di vendita previste per il 2011: un volume pari a sette mila unità. Vi avverto: non possiamo sapere, in questo momento, quale quantità di contratti d’acquisto il brand sia riuscito a rastrellare sul mercato; non sappiamo, perciò, se il CEO sia troppo giulivo, se l’azienda sia troppo ottimista, se il mercato abbia riservato un’accoglienza fredda a questa berlina-coupé elettrica. O se, invece, il risultato di 7.000 esemplari sia lì, dietro l’angolo. Non si può negare, tuttavia, che la società abbia grinta da vendere.

Lo testimonia il fatto che la casa automobilistica americana abbia presentato al Salone di Francoforte 2011 la concept car Fisker Surf. Ibrida, ovviamente. Il fatto che l’azienda abbia annunciato l’arrivo, in futuro, di un crossover. Sempre ibrido. Il fatto che il brand sia pronto a mettere al mondo una nuova berlina ibrida, Nina: secondo le indicazioni, il debutto di questa nuova tre volumi è stato posticipato al 2013 (doveva arrivare nel 2012), anche se il desiderio di metterla al mondo, nel management di Fisker, non è calato.

La nuova Fisker Nina – sono scarse le informazioni che abbiamo – sarà dotata del motore 2.0 litri benzina TwinPower Turbo (cioè sovralimentato) dello scaffale della casa automobilistica tedesca BMW, abbinato ad un motore elettrico. E sarà realizzata non in Finlandia, come Karma, bensì nell’ex-stabilimento General Motors in Delaware, dove saranno occupati circa 2.500 tecnici. Una forza lavoro importante, perché il brand ha intenzione di commercializzare la vettura almeno in 100mila unità ogni anno.

Sono eccessivamente ottimisti?

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati