Ford Mustang Shelby GT500, la presentazione al Salone di Los Angeles

Dopo aver presentato poco fa il restyling dei modelli V6/V8 e Boss 302 della Mustang, facciamo un grande salto in avanti con la nuova Shelby GT500, la diretta rivale della recente Chevrolet Camaro ZL1. E da quello che si può notare, la più sportiva della gamma Mustang sembra meritarsi, anche in questo caso, il giusto titolo di muscle car.

Si tratta di un record mondiale per la nuova generazione di Mustang: il V8 più potente al mondo montato su un’auto di serie. Infatti il propulsore realizzato in alluminio ha una cilindrata di 5.8 litri in grado di sviluppare una potenza pari a ben 650 cavalli e una coppia massima disponibile a bassi regimi di 813 Nm. Tali numeri vengono raggiunti grazie all’adozione di un compressore volumetrico TVS 2300, caratteristico delle varianti Shelby. Anche le prestazioni sono da record per questa super americana: la sua velocità massima è di 320 km/h, degna delle più grandi supercars europee. ”Quasi ogni parte del propulsore è stata ottimizzata: compressore, nuovo motore, albero di trasmissione in fibra di carbonio, frizione e trasmissione rinforzate così come l’albero a camme”, sostiene la casa automobilistica americana. E’ stato rivisto anche il cambio manuale a sei marce con nuova frizione a doppio disco.

A livello estetico, sono state attuate numerose modifiche riguardanti anche l’aerodinamica per garantire una downforce maggiore e per migliorare la stabilità dell’anteriore ad alte velocità. I clienti della nuova Shelby GT500 potranno optare per due pacchetti: Performance e Track package. Questi offriranno nuove sospensioni adattive Bilstein, freni Brembo con pinze a sei pistoncini e differenziale a slittamento limitato Torsen. Con i suoi 1.745 chili, la GT500 da 650 cavalli sembrerebbe avere la meglio rispetto alla Camaro ZL1 da 580 cavalli che si porta dietro 1.865 chili. Si profila all’orizzonte l’ennesima sfida tra Mustang e Camaro…

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati