WP_Post Object ( [ID] => 29556 [post_author] => 13 [post_date] => 2011-11-21 16:50:55 [post_date_gmt] => 2011-11-21 15:50:55 [post_content] => Lo racconta un'indiscrezione: la casa automobilistica tedesca Audi ha quasi terminato lo sviluppo della versione sportiva (anticipata e confermata alcuni mesi fa) del SUV Q3, il più piccolo della famiglia Premium di Ingolstadt. Pare che - lo si legge in un documento ufficiale (nell'immagine), trapelato durante le scorse ore - lo stabilimento di Martorell (in Spagna), là dove viene assemblato il crossover Premium, inizierà a mettere al mondo questa nuova declinazione a partire dal mese di maggio venturo: per questo ipotizziamo che la presentazione ufficiale avverrà al Salone di Ginevra 2012 (marzo del prossimo anno) e che le vendite inizieranno approssimativamente durante l'estate. Da questo documento ufficiale si evince anche che la versione sportiva di Audi Q3 non sarà contraddistinta dalla sigla RS (acronimo che da sempre identifica le vetture più aggressive della gamma della casa automobilistica dei Quattro Anelli), anche se sarà dotata del motore 2.5 litri cinque cilindri in linea benzina di Audi TT RS e di Audi RS3. Non sappiamo, però, se per la vettura sarà usata, semplicemente, la lettera "S" (meno evocativa, meno affascinante, meno carica di valore) o se, ancora più semplicemente, questa versione si chiamerà Audi Q3 2.5 Quattro: dobbiamo aspettare qualche mese ancora. Dalla fuga di notizie veniamo a sapere anche che la nuova variante sportiva di Audi Q3 sarà spinta da 310 cavalli (il propulsore, in questo caso specifico, sarà quindi depotenziato): una potenza "importante", gestita attraverso il cambio S Tronic robotizzato doppia frizione a sette marce ed il sistema Quattro (trazione integrale). [post_title] => Audi Q3, la versione sportiva del SUV arriverà prima della prossima estate [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-q3-la-versione-sportiva-del-suv-arrivera-prima-della-prossima-estate [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-11-21 16:53:05 [post_modified_gmt] => 2011-11-21 15:53:05 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=29556 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi Q3, la versione sportiva del SUV arriverà prima della prossima estate

Audi Q3, la versione sportiva del SUV arriverà prima della prossima estate

Lo racconta un’indiscrezione: la casa automobilistica tedesca Audi ha quasi terminato lo sviluppo della versione sportiva (anticipata e confermata alcuni mesi fa) del SUV Q3, il più piccolo della famiglia Premium di Ingolstadt. Pare che – lo si legge in un documento ufficiale (nell’immagine), trapelato durante le scorse ore – lo stabilimento di Martorell (in Spagna), là dove viene assemblato il crossover Premium, inizierà a mettere al mondo questa nuova declinazione a partire dal mese di maggio venturo: per questo ipotizziamo che la presentazione ufficiale avverrà al Salone di Ginevra 2012 (marzo del prossimo anno) e che le vendite inizieranno approssimativamente durante l’estate.

Da questo documento ufficiale si evince anche che la versione sportiva di Audi Q3 non sarà contraddistinta dalla sigla RS (acronimo che da sempre identifica le vetture più aggressive della gamma della casa automobilistica dei Quattro Anelli), anche se sarà dotata del motore 2.5 litri cinque cilindri in linea benzina di Audi TT RS e di Audi RS3. Non sappiamo, però, se per la vettura sarà usata, semplicemente, la lettera “S” (meno evocativa, meno affascinante, meno carica di valore) o se, ancora più semplicemente, questa versione si chiamerà Audi Q3 2.5 Quattro: dobbiamo aspettare qualche mese ancora.

Dalla fuga di notizie veniamo a sapere anche che la nuova variante sportiva di Audi Q3 sarà spinta da 310 cavalli (il propulsore, in questo caso specifico, sarà quindi depotenziato): una potenza “importante”, gestita attraverso il cambio S Tronic robotizzato doppia frizione a sette marce ed il sistema Quattro (trazione integrale).

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati