WP_Post Object ( [ID] => 29927 [post_author] => 8 [post_date] => 2011-11-28 11:35:41 [post_date_gmt] => 2011-11-28 10:35:41 [post_content] => La Seat Mii, la nuova city car prodotta dal marchio spagnolo del gruppo Volkswagen, ha ottenuto le cinque stelle nei severissimi test di Euro NCAP, la società internazionale che si occupa di verificare e giudicare le dotazioni di sicurezza attive e passive sulle automobili di produzione continentale. Soprattutto nel caso di un'auto leggera e minuta come la Mii, fatta apposta per circolare senza problemi in città, la protezione per passeggeri e pedoni diventa fondamentale e per questo un risultato del genere acquista ancora più importanza. Per quanto riguarda la protezione degli adulti, la Mii ha ottenuto un punteggio dell'89%, che è la media dei risultati delle prime quattro categorie fondamentali. Nel caso di un impatto frontale, inoltre, questa compatta ha ottenuto addirittura il massimo punteggio. Menzione speciale per la protezione di ginocchia e femore. Ottimo livello anche per la protezione dei bambini, che ha fatto registrare un risultato dell'80%. La presentazione dell'ESC di serie, inoltre, ha permesso di arrivare all'86% anche per quanto riguarda la disponibilità di servizi di assistenza. Il sistema di frenata di emergenza City Safety Assist, inoltre, si è segnalato particolarmente per la sua efficacia. Si tratta di un sistema particolarmente utile, anche alla luce del risultato del 46% nella protezione dei pedoni, anche se questa tecnologia è pensata particolarmente per verificare l'andatura delle auto che ci precedono, consentendo di evitare un impatto in caso di emergenza o, almeno, limitare i danni. [post_title] => Seat Mii ottiene le cinque stelle Euro NCAP per la sicurezza [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => seat-mii-ottiene-le-cinque-stelle-euro-ncap-per-la-sicurezza [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-11-28 10:12:06 [post_modified_gmt] => 2011-11-28 09:12:06 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=29927 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Seat Mii ottiene le cinque stelle Euro NCAP per la sicurezza

La Seat Mii, la nuova city car prodotta dal marchio spagnolo del gruppo Volkswagen, ha ottenuto le cinque stelle nei severissimi test di Euro NCAP, la società internazionale che si occupa di verificare e giudicare le dotazioni di sicurezza attive e passive sulle automobili di produzione continentale. Soprattutto nel caso di un’auto leggera e minuta come la Mii, fatta apposta per circolare senza problemi in città, la protezione per passeggeri e pedoni diventa fondamentale e per questo un risultato del genere acquista ancora più importanza.

Per quanto riguarda la protezione degli adulti, la Mii ha ottenuto un punteggio dell’89%, che è la media dei risultati delle prime quattro categorie fondamentali. Nel caso di un impatto frontale, inoltre, questa compatta ha ottenuto addirittura il massimo punteggio. Menzione speciale per la protezione di ginocchia e femore. Ottimo livello anche per la protezione dei bambini, che ha fatto registrare un risultato dell’80%. La presentazione dell’ESC di serie, inoltre, ha permesso di arrivare all’86% anche per quanto riguarda la disponibilità di servizi di assistenza.

Il sistema di frenata di emergenza City Safety Assist, inoltre, si è segnalato particolarmente per la sua efficacia. Si tratta di un sistema particolarmente utile, anche alla luce del risultato del 46% nella protezione dei pedoni, anche se questa tecnologia è pensata particolarmente per verificare l’andatura delle auto che ci precedono, consentendo di evitare un impatto in caso di emergenza o, almeno, limitare i danni.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. alberto

    13 Dicembre 2011 at 13:01

    stesso discorso che vale per la ap.carina si ma non si può nel 2012 con le temp. torride estive mettere due sole bocchette laterali e un solo pulsante per l’alzavetro robe da italiani non da tedeschi…

Articoli correlati

Auto

Seat: Luca de Meo lascia la presidenza

Divorzio consensuale con il gruppo VW, possibile futuro in Renault?
La notizia è giunta in redazione proprio nella giornata di oggi, 7 gennaio 2020. Il dirigente d’azienda e manager Luca