Audi A4 berlina restyling e Audi A4 Avant restyling: prezzi ufficiali italiani

Audi A4 berlina restyling e Audi A4 Avant restyling: prezzi ufficiali italiani

Audi A4 berlina restyling e Audi A4 Avant restyling: prezzi ufficiali italiani

Casa Audi divulga i prezzi ufficiali della nuova A4 berlina restyling e della nuova A4 Avant restyling: le due vetture di segmento D Premium della gamma dei Quattro Anelli si sono rinnovate pochi giorni fa con un maquillage mirato, che le ha rese simili ad Audi A6 e ad Audi A7 Sportback, ed ora è giunto il momento di essere introdotte nel listino dell’azienda teutonica del Gruppo Volkswagen (in vendita dal prossimo febbraio: per ora è disponibile solo in prevendita). Si tratta di uno dei modelli Premium più apprezzati in Italia e di una delle vetture del segmento D più longeve e richieste.

La nuova Audi A4 berlina restyling sarà proposta con:
– motore 1.8 litri TFSI benzina (sovralimentato, iniezione diretta) da 170 cavalli con cambio manuale a sei marce (33.350 euro);
– motore 1.8 litri TFSI benzina (sovralimentato, iniezione diretta) da 170 cavalli con cambio automatico a variazione continua Multitronic (35.550 euro);
– motore 2.0 litri TFSI benzina (sovralimentato, iniezione diretta) da 211 cavalli con trazione integrale Quattro e con cambio manuale a sei marce (40.100 euro);
– motore 2.0 litri TFSI benzina (sovralimentato, iniezione diretta) da 211 cavalli con trazione integrale Quattro e con cambio robotizzato S Tronic doppia frizione a sette marce (42.300 euro);
– motore 2.0 litri TDI diesel da 120 cavalli con cambio manuale a sei marce (32.200 euro);
– motore 2.0 litri TDI diesel da 143 cavalli con cambio manuale a sei marce (34.650 euro);
– motore 2.0 litri TDI diesel da 143 cavalli con cambio automatico a variazione continua Multitronic (36.850 euro);
– motore 2.0 litri TDI diesel da 177 cavalli con cambio manuale a sei marce (36.000 euro);
– motore 2.0 litri TDI diesel da 177 cavalli con cambio automatico a variazione continua Multitronic (38.200 euro);
– motore 2.0 litri TDI diesel da 177 cavalli con cambio manuale a sei marce e trazione integrale Quattro (38.600 euro);
– motore 3.0 litri V6 TDI diesel da 204 cavalli con cambio automatico a variazione continua Multitronic (41.400 euro);
– motore 3.0 litri V6 TDI diesel da 245 cavalli con cambio robotizzato doppia frizione S Tronic a sette marce e trazione integrale Quattro (47.300 euro);
– motore 3.0 litri V6 TFSI benzina (sovralimentato, iniezione diretta) da 333 cavalli con cambio robotizzato doppia frizione S Tronic a sette marce e trazione integrale Quattro (58.400 euro: versione S4).
La nuova Audi A4 Avant restyling costerà 1.600 euro aggiuntivi rispetto alla versione berlina, mentre per richiedere l’allestimento Ambiente (non per S4) o l’allestimento Advanced (non per S4) si dovranno spendere 2.100 euro in più (il primo pacchetto è orientato al comfort, il secondo alla tecnologia ed alla sportività.

Ecco la dotazione di serie della nuova Audi A4 berlina restyling e della nuova Audi A4 Avant restyling: appoggia braccia centrale anteriore, cerchi in lega da 16 pollici a 10 razze, climatizzatore automatico, computer di bordo con sistema break warning, ESP con bloccaggio trasversale elettronico (per trazione anteriore), inserti in vernice reflex grigio acciaio o marrone torba, listelli sottoporta in alluminio e pacchetto alluminio interno, proiettori fendinebbia, radio Concert con lettore CD e lettore scheda di memoria SD, funzione MP3/wma, logica di comando mmi, otto altoparlanti, potenza totale 80 watt e attacco aux, ruota di scorta minispare, sistema Start&Stop con recupero dell’energia in frenata, specchietti retrovisivi esterni regolabili, riscaldabili e ripiegabili elettricamente e volante in pelle multifunzionale a quattro razze (a tre razze sportivo per motori a sei cilindri).

Ecco la dotazione di serie della nuova Audi S4 restyling (berlina e Avant): antifurto volumetrico, cerchi in lega da 18 pollici a 5 razze parallele, diffusore sportivo grigio platino con inserto in alluminio, dispositivo di carico passante con sacca porta sci, griglia single-frame con listelli orizzontali cromati, impianto frenante high performance con dischi da 17 pollici, inserti in alluminio spazzolato opaco, listelli sottoporta in alluminio con logo “S4”, longarine sottoporta nel colore carrozzeria, pacchetto esterno lucido, pacchetto luci, pacchetto portaoggetti, proiettori xeno plus con luci diurne con tecnologia led e lavafari, proiettori posteriori con tecnologia led, radio Concert con schermo a colori da 6,5 pollici, ruota di scorta minispare, sedili anteriori sportivi Alcantara/pelle con supporto lombare elettrico, sensore luci/pioggia, specchietti retrovisori con gusci in look alluminio opaco, terminali di scarico ovali (due a destra e due a sinistra), volante in pelle multifunzionale sportivo a tre razze con bilancieri e logo “S4”.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati