Range Rover V8 Supercharged by Hamann, come rendere unico il suo SUV inglese

Nuovo pacchetto con aumento di potenza fino a 530 Cv

Il laboratorio Hamann ha messo le mani sulla Range Rover, potenziandola oltre misura e rendendola scattante come pochi mezzi così grandi prima di oggi

Dopo aver abbandonato il V8 4.2 litri compresso da 390 cavalli per dedicarsi interamente al 5.0 litri da 510 cavalli, la Range Rover V8 Supercharged subisce un aggiornamento da parte di Hamann per far fronte alle sue rivali: Porsche Cayenne Turbo, Mercedes ML63 AMG, BMW X6M e altre.

Il prestigioso elaboratore tedesco Hamann ha deciso di rendere ancor più grintoso uno dei SUV più venduti al mondo. La RR V8 Supercharged di serie è in grado di sviluppare ben 510 cavalli a 6.000 giri/minuto e 625 Nm di coppia massima disponibile da 2.500 a 5.000 giri grazie al suo compressore volumetrico Roots Twin Vortex. Con il pacchetto fornito dal tuner teutonico, la potenza massima raggiunge i 530 cavalli e la coppia sale a quota 660 Nm. Lo 0 a 100 viene abbattuto in 6 secondi netti, ovvero 2 decimi in meno rispetto al modello base, mentre la velocità massima è di 227 orari, 2 km/h in più. Se le modifiche motoristiche sembrano quasi insignificanti quando si hanno già a disposizione 510 cavalli, Hamann ha deciso di rifarsi per quanto riguarda l’estetica dell’inglese che potrebbe essere definita da alcuni come troppo eccessiva.

Il kit elaborazione comprende paraurti anteriore con LED incorporati, minigonne laterali, alettone e paraurti posteriore con la possibilità di scegliere tra due configurazioni di scarichi: doppio centrale con diametro da 120mm o a quattro uscite da 90mm. L’intera preparazione riposa su un’altezza da terra leggermente più bassa e con cerchi in lega da 23 pollici.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati