TomTom Go Live 1005 World, il navigatore GPS collegato con Facebook e Twitter

Sarà possibile consultare anche Expedia e TripAdvisor

Il Web 2.0 entra nei navigatori GPS, consentendo all'utente di trovare alberghi, attrazioni, conoscere le opinioni degli ospiti e aggiornare il proprio profilo di Facebook e Twitter in automatico durante il viaggio

Avete mai fatto caso come ormai i social network ci inseguano ovunque andiamo? Che piaccia o no Facebook e Twitter, senza contare il neonato Google+, fanno parte della nostra vita quotidiana e ora, con questo TomTom Go Live 1005 World, persino della nostra vita in auto.

Anche se non avete mai aperto un account di Facebook in vita vostra, avrete almeno una volta controllato le recensioni di un albergo o guardato un video su YouTube. Se la risposta è sì, allora anche voi fate già parte del mondo dei social network. Il nuovo TomTom Go Live 1005 World ha percepito questa tendenza e l’ha integrata nel suo sistema operativo, facendo in modo che le funzioni native e le novità si integrassero per offrire il migliore servizio possibile. L’azienda olandese ha così integrato il supporto a Facebook, Twitter, Expedia e TripAdvisor sul software di questo particolarissimo navigatore GPS “social”.

Se Facebook e Twitter sono noti, meno forse lo sono Expedia e TripAdvisor. Eppure sono proprio i due social network che servivano ad un navigatore. Si tratta infatti di due immensi database di siti che integrano all’offerta commerciale anche la possibilità di valutare e spedire recensioni all’albergo (Expedia) e del particolare stabilimento turistico o attrazione (TripAdvisor), che poi gli altri utenti possono cercare. La programmazione di un viaggio con questo particolare TomTom promette di diventare come una visita all’agenzia di viaggi. È sufficiente selezionare l’albergo preferito, scegliendo anche i parametri secondo i quali cercarlo, e poi farvi dare la posizione e il percorso esatto.

Anche l’integrazione con Facebook e Twitter è piuttosto avanzata. Con l’uccellino azzurro, per esempio, è possibile impostare un’opzione che aggiornerà in tempo reale i propri amici circa la posizione e la distanza a destinazione dell’auto. Un sistema molto divertente per evitare i classici messaggi del tipo “sto arrivando, butta la pasta”. Questa funzione, naturalmente, è del tutto automatica, così da non portare il conducente a distogliere gli occhi dalla strada e le mani dal volante. A tutto questo si devono aggiungere anche le mappe della TomTom, sempre aggiornate e molto precise.

Uno strumento ideale per le vacanze, che è ora in vendita al prezzo di 349,90 €. In questo prezzo sono compresi un anno di servizi LIVE (compreso l’utilissimo servizio HD Traffic) e l’offerta speciale che comprende un voucher di 50 € per pedaggi autostradali o tariffe Telepass Premium. Sono disponibili le mappe di Europa, Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sud-Est asiatico e Africa Meridionale. Anche il navigatore satellitare è entrato nel Web 2.0.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Guide e utilità

    Glossario di base dell’auto

    Cosa vuol dire fare lo "spurgo"? E cosa significa "beccheggio"?
    Tra ABS, ESP, GPL e altri termini, oggi l’universo automobilistico è dominato dalle sigle. E come se non bastasse si