Lotus Evora GTE Swizz Beatz, la versione estrema della Evora

Edizione color rosso rubino cromato e con un'anima hip-hop

La Lotus ha voluto personalizzare la Evora con il consiglio del famoso rapper Swizz Beatz e il risultato è questa bellezza che unisce potenza da 444 Cv e uno stile moderno ed eccentrico
Lotus Evora GTE Swizz Beatz, la versione estrema della Evora

L’evoluzione della Lotus Evora GTE, la Lotus più estrema della storia, verrà più presto che mai. Dopo aver presentato il prototipo al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, Lotus ha svelato la GTE in anteprima al Salone di Francoforte a inizio autunno. A breve ci sarà spazio anche per una edizione limitata firmata ”Swizz Beatz”, produttore americano di musica, DJ, rapper e persino pittore.

Lotus Design ha deciso di creare una speciale Evora GTE che è stata svelata all’apertura di una serata di gala Alvin Aley, a New York. Questa edizione speciale si fa notare soprattutto grazie alla sua rifinitura in rosso rubino cromato. Gli altri elementi vengono ripresi dalla ”normale” Evora GTE: prese d’aria per il raffreddamento dei freni, nuovo alettone posteriore, paraurti anteriore allargato e ampio uso della fibra di carbonio per il tetto e altri elementi presenti all’interno dell’abitacolo. Anche sotto il cofano non cambia la musica: c’è sempre lo stesso propulsore V6 da 3.5 litri ripreso dalla Evora GTE in grado di erogare una potenza pari a 444 cavalli. Ciò significa che ci troviamo davanti alla Lotus Evora più potente di sempre.

Non sono stati ancora comunicati i prezzi ufficiali ma alcune fonti hanno dichiarato che il prezzo della Lotus Evora GTE Swizz Beatz potrebbe aggirarsi intorno a 150.000 euro.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati