WP_Post Object ( [ID] => 30792 [post_author] => 13 [post_date] => 2011-12-12 19:24:34 [post_date_gmt] => 2011-12-12 18:24:34 [post_content] => La casa automobilistica tedesca BMW non ha voluto ancora rilasciare commenti ufficiali in merito (ma solo un video-teaser). Le indiscrezioni, invece, sono molto più affabili e chiacchierone: oggi ci raccontano qualche altro piccante dettaglio in merito alla versione sportiva diesel di BMW X6, che si chiamerà (pare) M50d (complici sono anche i ragazzi del reparto Motorsport), declinazione che sarà esposta per la prima volta al Salone di Ginevra 2012 di marzo e che sarà in produzione dal mese successivo, aprile. Le nuove chiacchiere sono certe che questa inedita variante del SUV-coupé di casa BMW sarà in grado di raggiungere i cento chilometri orari da ferma in meno di cinque secondi: la nuova BMW X6 M50d, precisamente, passerà da zero a cento in 4,9 secondi. Il dato non vi stupisce (se vero)? Forse così è più eclatante: la vettura peserà oltre venti quintali. Il tempo ridotto in cui X6 M50d riuscirà a percorrere la distanza che separa zero e cento chilometri orari è garantito dal nuovo motore tre litri diesel, sei cilindri in linea, che grazie ad un sistema di tripla sovralimentazione sarà capace di produrre 740 Nm di coppia massima (!) e 381 cavalli (!). Le voci promettono che questa versione di BMW X6 sarà anche “ecologica”, più attenta a consumi ed emissioni di quanto non lo sia BMW X6M. Per capire quello che abbiamo appena scritto, ecco alcuni numeri: la nuova BMW M550xd, versione diesel di BMW Serie 5 berlina dotata dello stesso motore di BMW X6 M50d (sarà svelata pressoché contemporaneamente), ha fatto registrare (anche se è ancora in fase di sviluppo) un valore medio di emissioni pari a 165 grammi di anidride carbonica per chilometro ed un consumo pari a 6,3 litri per cento chilometri. A questo punto siamo davvero curiosi di conoscerne tutte le potenzialità e di capire se questi dati corrispondo alla realtà. [post_title] => BMW X6, nuovi dettagli sulla versione (sportiva) M50d [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-x6-nuovi-dettagli-sulla-versione-sportiva-m50d [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2011-12-12 19:24:34 [post_modified_gmt] => 2011-12-12 18:24:34 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=30792 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW X6, nuovi dettagli sulla versione (sportiva) M50d

A Ginevra la variante diesel con motore tri-turbo

Nuove indiscrezioni descrivono qualche particolare della versione diesel sportiva M50d di BMW X6
BMW X6, nuovi dettagli sulla versione (sportiva) M50d

La casa automobilistica tedesca BMW non ha voluto ancora rilasciare commenti ufficiali in merito (ma solo un video-teaser). Le indiscrezioni, invece, sono molto più affabili e chiacchierone: oggi ci raccontano qualche altro piccante dettaglio in merito alla versione sportiva diesel di BMW X6, che si chiamerà (pare) M50d (complici sono anche i ragazzi del reparto Motorsport), declinazione che sarà esposta per la prima volta al Salone di Ginevra 2012 di marzo e che sarà in produzione dal mese successivo, aprile.

Le nuove chiacchiere sono certe che questa inedita variante del SUV-coupé di casa BMW sarà in grado di raggiungere i cento chilometri orari da ferma in meno di cinque secondi: la nuova BMW X6 M50d, precisamente, passerà da zero a cento in 4,9 secondi. Il dato non vi stupisce (se vero)? Forse così è più eclatante: la vettura peserà oltre venti quintali. Il tempo ridotto in cui X6 M50d riuscirà a percorrere la distanza che separa zero e cento chilometri orari è garantito dal nuovo motore tre litri diesel, sei cilindri in linea, che grazie ad un sistema di tripla sovralimentazione sarà capace di produrre 740 Nm di coppia massima (!) e 381 cavalli (!).

Le voci promettono che questa versione di BMW X6 sarà anche “ecologica”, più attenta a consumi ed emissioni di quanto non lo sia BMW X6M.

Per capire quello che abbiamo appena scritto, ecco alcuni numeri: la nuova BMW M550xd, versione diesel di BMW Serie 5 berlina dotata dello stesso motore di BMW X6 M50d (sarà svelata pressoché contemporaneamente), ha fatto registrare (anche se è ancora in fase di sviluppo) un valore medio di emissioni pari a 165 grammi di anidride carbonica per chilometro ed un consumo pari a 6,3 litri per cento chilometri.

A questo punto siamo davvero curiosi di conoscerne tutte le potenzialità e di capire se questi dati corrispondo alla realtà.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

BMW: arriva Android Auto da luglio 2020

Sarà disponibile per i veicoli con BMW Operating System 7.0
Una novità tecnologica su BMW. Arriva (finalmente) Android Auto anche sulle vetture del marchio tedesco, a partire dalla metà del