BMW ActiveHybrid 3, la nuova Serie 3 ibrida debutta al Salone di Detroit 2012

BMW ActiveHybrid 3, la nuova Serie 3 ibrida debutta al Salone di Detroit 2012

Versione ecologica della berlina di segmento D

Casa BMW mostrerà al Salone di Detroit 2012 di gennaio la nuova ActiveHybrid 3, versione ibrida della berlina di segmento D Premium BMW Serie 3 F30: sarà dotata di un motore elettrico e di un motore benzina a sei cilindri
BMW ActiveHybrid 3, la nuova Serie 3 ibrida debutta al Salone di Detroit 2012

Arriva la conferma ufficiale: la nuova BMW ActiveHybrid 3, versione ibrida della nuova generazione di BMW Serie 3 (quella indicata con la sigla alfanumerica F30) e quarta vettura ibrida della gamma dopo BMW Serie ActiveHybrid 7, BMW X6 ActiveHybrid e BMW ActiveHybrid 5, verrà svelata al Salone di Detroit 2012 (9/22 gennaio), al fianco della versione “tradizionale” della berlina di segmento D Premium che proprio al NAIAS del mese venturo farà la sua prima apparizione pubblica. Il debutto di questa nuova tre volumi ecologica simboleggia l’impegno del costruttore bavarese in questa direzione, nello sviluppare automobili eco-frendly.

Per ora manca la maggior parte delle informazioni ufficiali in merito alla nuova BMW ActiveHybrid 3: di lei sappiamo soltanto che verrà dotata del motore 3,0 litri benzina sei cilindri in linea TwinPower Turbo da 306 cavalli e di un motore aggiuntivo elettrico (la potenza è ancora misteriosa: c’è chi dice 55 cavalli, chi dice invece 82 cavalli). Un’architettura gestita dal cambio automatico sequenziale ad otto marce ZF, in grado di erogare circa 340 cavalli e circa 450 Nm di coppia massima e capace di viaggiare per cento chilometri consumando 6,5 litri circa di carburante. Il propulsore elettrico, secondo le chiacchiere (non ufficiali), potrà muovere gli pneumatici della berlina di segmento D Premium per circa quattro chilometri, ad una velocità massima di sessanta chilometri orari.

A livello estetico la nuova BMW ActiveHybrid 3 si distinguerà per pochi dettagli all’esterno e per alcuni elementi specifici all’interno dell’abitacolo. La commercializzazione dovrebbe iniziare dalla metà del prossimo anno, ma anche questo dato è impreciso (per ora). Rimanete sintonizzati.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati