McLaren MP4-12C by MTM, in arrivo una versione più potente

McLaren MP4-12C by MTM, in arrivo una versione più potente

Tecnici già al lavoro sul miglioramento del propulsore

La McLaren MP4-12C vedrà presto la nascita di una sua elaborazione super performante, creata questa volta dagli "esperti di Audi RS" di MTM
McLaren MP4-12C by MTM, in arrivo una versione più potente

La McLaren MP4-12C rappresenta una delle supercar più performanti dell’ultimo periodo. Ciò è dovuto principalmente al suo propulsore biturbo e alla sua tecnologia. Nonostante questo, MTM sta lavorando sull’auto inglese per renderla ancora più potente.

Il tuner tedesco MTM è conosciuto soprattutto per le sue elaborazioni realizzate sulle più sportive di Casa Audi, le versioni RS. Sembra che l’elaboratore abbia spostato la sua attenzione su un’altra categoria di auto: le supercar. Una nuova McLaren MP4-12C è arrivata presso le officine del preparatore teutonico (nella foto) e non si tratta di un modello che verrà esposto nello show room: l’amministratore delegato MTM ha affermato che a breve verrà presentato il nuovo progetto basato proprio sull’inglese e nel momento in cui scriviamo i tecnici e gli ingegneri MTM stanno lavorando sulla supercar della Casa di Woking. La scopo è sempre lo stesso: aumentare la potenza complessiva dell’auto, renderla più sonora e alleggerirla, per ottenere performances in grado di fare impallidire il modello di serie. Considerando che la MP4-12C, dotata del suo V8 biturbo 4.8 litri da 600 cavalli e 600 Nm di coppia, è in grado di accelerare da 0 a 100 in 3.4 secondi e di raggiungere i 330 orari, il risultato di una tale preparazione sarà senza dubbio ancora più impressionante.

Infine, MTM ha dichiarato che il kit basato sulla MP4-12C verrà presentato molto probabilmente a inizio 2012. Bisognerà aspettare ancora qualche settimana quindi. Una buona notizia per festeggiare il 2012 come si deve!

Foto: GTspirit

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati