Ford, a breve una Mustang a zero emissioni?

Ford, a breve una Mustang a zero emissioni?

La tecnologia elettrica arriva anche sulla famosissima muscolare americana

Non si sa ancora quando e come, ma un motore al 100% elettrico arriverà ad equipaggiare la Ford Mustang, che rappresenterebbe così una vera e propria rivoluzione nel mondo delle muscle car
Ford, a breve una Mustang a zero emissioni?

Quando pensiamo al concetto di pony car, come ad esempio la Mustang, ci immaginiamo grossi V8 big block che offrono un sound che soltanto le auto americane sono in grado di trasmetterci. Cosa succederebbe se quel rumore caratteristico sparisse?

In un mondo automobilistico dove “downsizing” è diventato la parola d’ordine, le Case costruttrici cercano sempre di ridurre le emissioni di C02 ed i consumi di carburante per contribuire ad un mondo migliore. Questo significa spesso dover abbandonare motori che hanno fatto la storia per adottare nuovi propulsori privi di anima, come molti appassionati potrebbero definirli. E’ stato il caso della Ford Mustang il cui motore si è visto togliere due cilindri: si è passato dal V8, che la caratterizza da decenni, al nuovo V6. Sembra che la Casa di Dearborn stia per rivoluzionare ulteriormente la sua icona americana. Infatti in un futuro non molto lontano, non è irrealistico pensare che la Mustang diventerà la prima muscle car 100% elettrica.

E’ ciò che ha dichiarato Car Driven, sostenendo che un simile prototipo sia già stato realizzato ma per il momento non sono stati svelati dettagli a riguardo. La domanda non è se si farà ma quando si farà. Si potrebbe pensare che Ford introdurrà la sua Mustang a zero emissioni per la prossima generazione attesa nel corso del 2014/2015. Una cosa è certa, farebbe uno strano effetto ricaricare la propria Mustang alla presa elettrica di casa.

Leggi altri articoli in Concept Car

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati