Infiniti, nuovo teaser della supercar elettrica

Infiniti, nuovo teaser della supercar elettrica

Sarà svelata in occasione del Salone di Ginevra 2012

Infiniti divulga un nuovo teaser ufficiale della supercar elettrica che presenterà, in forma di concept car, al Salone di Ginevra 2012: una vettura che avrà motore centrale ed un comportamento di guida molto coinvolgente
Infiniti, nuovo teaser della supercar elettrica

Mentre tutto il mondo copre di attenzioni il Salone di Detroit 2012, la manifestazione che durante i prossimi giorni riempirà di novità i nostri schermi, Infiniti, brand nobile di Nissan, pensa già all’appuntamento successivo, il Salone di Ginevra 2012, in programma tra l’8 ed il 18 marzo. L’azienda ha diffuso infatti, poche ore fa, un nuovo teaser ufficiale della vettura sportiva ed elettrica che presenterà proprio alla kermesse svizzera, tra alcune settimane. Non solo: il marchio giapponese ha anche rilasciato alcuni dettagli ufficiali in merito alla supercar ecologica. Eccoli.

Secondo queste indicazioni, la meccanica della nuova fastback elettrica e sportiva di Infiniti sarà installata nella parte centrale del corpo, per fare in modo di garantire un’ottima e precisa distribuzione delle masse ed un buon comportamento su strada. Ovviamente, per ora non si hanno informazioni precise in merito all’architettura con la quale la supercar Infiniti sarà dotata: a livello tecnico il brand ha soltanto spiegato che il modello offrirà uno stile di guida sofisticato e molto coinvolgente.

La concept car di Infiniti non ha ancora un nome preciso: il management dell’azienda nipponica lo sta decidendo. Più sicuro, invece, il design dell’automobile: anche il teaser ufficiale conferma che la sportiva elettrica sarà dotata di forme molto fluide e molto dolci, simili a quelle di Infiniti Etherea Concept.

Quale sarà il futuro di questo veicolo? Sarà prodotto o sarà usato solo per testare la risposta del pubblico? Per ora nessuno sa rispondere.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati