Salone di Detroit 2012: Volkswagen E-Bugster Concept, prime immagini ed informazioni

Un prototipo elettrico nato sulla base della nuova Maggiolino

Al Salone di Detroit 2012 viene presentata la nuova Volkswagen E-Bugster Concept, hatchback elettrica chiaramente sviluppata sulla base della nuova Volkswagen Maggiolino: ecco le prime informazioni e le prime fotografie ufficiali

Come annunciato, Volkswagen presenta al Salone di Detroit 2012 una concept car nata sulla base della nuova e terza generazione di Beetle/Maggiolino: ecco le prime immagini e le prime informazioni, a distanza di poche ore dall’inizio della manifestazione statunitense, della nuova E-Bugster Concept.

La concept car è chiaramente ispirata non solo alla storica hatchback dell’azienda di Wolfsburg, ma anche a quella Volkswagen Ragster Concept che il brand svelò nel corso dell’anno 2006, proprio al North American International Auto Show. La carrozzeria di Volkswagen E-Bugster Concept, in altre e più specifiche parole, è stata dotata di un tetto più basso (-7,4 centimetri rispetto a Volkswagen Maggiolino) e di una forma – se possibile – più massiccia, più voluminosa, ancora più bombata.

Ma non sono soltanto le novità estetiche ad interessarci: la nuova Volkswagen E-Bugster Concept viene equipaggiata con un propulsore elettrico capace di esprimere 116 cavalli e 270 Nm di coppia massima, il quale viene abbinato ad un pacchetto di batterie agli ioni di litio (installato nella parte posteriore della vettura) da 315 chilogrammi che permette un’autonomia approssimativa di 160 chilometri e che può essere ricaricato per l’80% in trenta minuti circa con alimentazione a 120V e 240V.

Non è ancora chiaro il futuro di Volkswagen E-Bugster Concept: sarà prodotta? Tutte le risposte e tutte le altre informazioni ufficiali saranno disponibili tra qualche ora.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati