Salone di Detroit 2012: Volkswagen Jetta Hybrid, prime immagini ed informazioni

Al NAIAS 2012 la prima berlina ibrida di Wolfsburg

La nuova Volkswagen Jetta Hybrid fa la sua comparsa al Salone di Detroit 2012: anche se il design è lo stesso di ogni altra Jetta commercializzata, sotto il cofano si nasconde una meccanica ecologica, composta da un motore 1.4 litri benzina e da un motore elettrico

La nuova Volkswagen E-Bugster Concept non è l’unica novità che il costruttore tedesco espone al Salone di Detroit 2012: come vi avevamo anticipato la kermesse statunitense è il teatro del debutto anche della nuova Volkswagen Jetta Hybrid, versione ecologica della berlina media di segmento C che dovrebbe essere commercializzata a partire dalla seconda parte dell’anno corrente.

La nuova Volkswagen Jetta Hybrid viene dotata di un motore 1,4 litri benzina sovralimentato da 150 cavalli e da 250 Nm di coppia massima, abbinato ad un propulsore elettrico più compatto da 36 cavalli circa: questa particolare architettura esprime una potenza complessiva pari a circa 170 cavalli e permette alla berlina di medie dimensioni di raggiungere i cento chilometri orari da ferma in meno di 9 secondi e di consumare 5,2 litri di carburante ogni cento chilometri percorsi.

La nuova Volkswagen Jetta Hybrid viene inoltre equipaggiata con la trasmissione robotizzata doppia frizione DSG a sette marce e con la trazione anteriore. La vettura pesa circa cento chilogrammi più di ogni altra Jetta, vale a dire approssimativamente 1.500 chilogrammi. La particolare meccanica ecologica prevede (con la pressione di un tasto nell’abitacolo) la possibilità di usare il solo motore elettrico per circa due chilometri ad una velocità massima pari a 70 chilometri orari.

Come potete notare la nuova versione ibrida di Volkswagen Jetta non differisce a livello stilistico dalle versioni a combustione termica: solo piccoli dettagli permettono di riconoscere la nuova Jetta Hybrid (i cerchi in lega e la mascherina frontale, ad esempio).

Maggiori informazioni ed un più abbondante numero di immagini saranno diffusi durante le prossime ore.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati