WP_Post Object ( [ID] => 33138 [post_author] => 13 [post_date] => 2012-01-22 17:03:20 [post_date_gmt] => 2012-01-22 16:03:20 [post_content] => Il debutto (per ora solo virtuale) della nuova generazione di Porsche Boxster ha mostrato al mondo automobilistico il modo in cui cambierà e s'evolverà anche la nuova Porsche Cayman, versione coupé della roadster di Zuffenhausen e fastback compatta del marchio della Cavallina. Grazie ad alcuni rendering non ufficiali, realizzati attraverso photoshop da Wild Speed, siamo oggi in grado di immaginare come sarà la nuova generazione, la seconda, di Cayman, nell'attesa che il produttore la sveli completamente (molto probabilmente la vettura sportiva del marchio del Gruppo Volkswagen sarà mostrata durante la seconda metà dell'anno corrente). La nuova Porsche Cayman, secondo questi rendering molto realistici, sarà dotata di linee morbide e dolci come la roadster Porsche Boxster: anche per la fastback l'ispirazione stilistica verrà dalla nuova Porsche 911 e dalla nuova Porsche 918 Spyder. Il design del modello di Zuffenhausen sarà contraddistinto da dettagli ormai tradizionali, come i gruppi ottici anteriori rotondeggianti o i passaruota posteriori davvero bombati, ma sarà anche moderno e personale, in special modo nella parte posteriore, dove il lunotto e i montanti saranno più gonfi, più voluminosi, di quelli dell'attuale generazione. La nuova Porsche Cayman sarà realizzata, come la nuova Porsche Boxster, interamente in alluminio e sarà quindi più leggera dell'attuale, nonostante le dimensioni incrementate ed il maggiore spazio all'interno dell'abitacolo (ancora dotato di due soli posti). La fastback della Cavallina manterrà intatte le caratteristiche meccaniche: motore posteriore e trazione posteriore. A spingere la nuova Cayman saranno gli stessi propulsori della nuova Porsche Boxster, cioè un 2,7 litri sei cilindri boxer benzina da 265 cavalli ed un 3,4 litri sei cilindri boxer benzina da 315 cavalli. [post_title] => Porsche Cayman II, rendering della fastback compatta tedesca [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-cayman-ii-rendering-della-fastback-compatta-tedesca [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2012-01-22 14:53:05 [post_modified_gmt] => 2012-01-22 13:53:05 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=33138 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche Cayman II, rendering della fastback compatta tedesca

Sarà pronta prima della fine del 2012

Grazie a questi rendering, non ufficiali, possiamo oggi immaginare come sarà la nuova generazione di Porsche Cayman, basandoci sull'aspetto della nuova Porsche Boxster, la roadster da cui deriva

Il debutto (per ora solo virtuale) della nuova generazione di Porsche Boxster ha mostrato al mondo automobilistico il modo in cui cambierà e s’evolverà anche la nuova Porsche Cayman, versione coupé della roadster di Zuffenhausen e fastback compatta del marchio della Cavallina. Grazie ad alcuni rendering non ufficiali, realizzati attraverso photoshop da Wild Speed, siamo oggi in grado di immaginare come sarà la nuova generazione, la seconda, di Cayman, nell’attesa che il produttore la sveli completamente (molto probabilmente la vettura sportiva del marchio del Gruppo Volkswagen sarà mostrata durante la seconda metà dell’anno corrente).

La nuova Porsche Cayman, secondo questi rendering molto realistici, sarà dotata di linee morbide e dolci come la roadster Porsche Boxster: anche per la fastback l’ispirazione stilistica verrà dalla nuova Porsche 911 e dalla nuova Porsche 918 Spyder. Il design del modello di Zuffenhausen sarà contraddistinto da dettagli ormai tradizionali, come i gruppi ottici anteriori rotondeggianti o i passaruota posteriori davvero bombati, ma sarà anche moderno e personale, in special modo nella parte posteriore, dove il lunotto e i montanti saranno più gonfi, più voluminosi, di quelli dell’attuale generazione.

La nuova Porsche Cayman sarà realizzata, come la nuova Porsche Boxster, interamente in alluminio e sarà quindi più leggera dell’attuale, nonostante le dimensioni incrementate ed il maggiore spazio all’interno dell’abitacolo (ancora dotato di due soli posti).

La fastback della Cavallina manterrà intatte le caratteristiche meccaniche: motore posteriore e trazione posteriore. A spingere la nuova Cayman saranno gli stessi propulsori della nuova Porsche Boxster, cioè un 2,7 litri sei cilindri boxer benzina da 265 cavalli ed un 3,4 litri sei cilindri boxer benzina da 315 cavalli.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati