BMW X5 M50d xDrive e BMW X6 M50d xDrive

Crossover diesel super-sportivi

BMW svela oggi le nuove X5 M50d xDrive e X6 M50d xDrive, nuove versioni diesel dotate del motore 3.0 litri tri-turbo da 381 cavalli. Saranno presentate al Salone di Ginevra 2012 e vendute da aprile

BMW svela oggi, insieme alla nuova X6 restyling, le prime quattro automobili della gamma M Performance Automobilies (sub-brand sportivo intermedio, che coniuga l’aggressività di Motorsport con la sfruttabilità delle vetture BMW), che saranno presentate in occasione del Salone di Ginevra 2012, tra alcune settimane: si tratta della nuova BMW M550d xDrive berlina, della nuova BMW M550d xDrive Touring e delle nuove BMW X5 M50d e BMW X6 M50d. Saranno in vendita, tutte, a partire dal mese di aprile, in Europa.

La nuova BMW X5 M50d xDrive e la nuova BMW X6 M50d xDrive vengono equipaggiate con il nuovo propulsore 3,0 litri diesel three-turbo: un cuore che eroga 381 cavalli e 740 Nm di coppia massima e che rappresenta uno dei motori a gasolio più potenti in vendita. Il sistema di sovralimentazione, mai sfruttato prima da BMW, dispone di un turbo di grandi dimensioni e di due turbocompressori più compatti: lavorano insieme o a turno o combinandosi in base alle richieste che fa il conducente delle due vetture Premium. Grazie a questo propulsore, la nuova BMW X5 M50d xDrive tocca i 250 chilometri orari di velocità massima autolimitati, raggiunge i cento chilometri orari da ferma in 5,4 secondi, consuma 7,5 litri di carburante ogni cento chilometri ed emette 199 grammi di anidride carbonica per chilometro, mentre la nuova BMW X6 M50d tocca i 250 chilometri orari di velocità massima autolimitati, raggiunge i cento chilometri orari da ferma in 5,3 secondi, consuma 7,7 litri di carburante ogni cento chilometri ed emette 204 grammi di anidride carbonica per chilometro. Entrambe sono classificate Euro 5.

Come la nuova BMW M550d xDrive, la nuova BMW X5 M50d xDrive e la nuova BMW X6 M50d xDrive vengono caratterizzate da alcune modifiche a livello di telaio e sospensioni, riviste con i canoni Motorsport: le vetture beneficiano di una specifica messa a punto delle sospensioni, delle molle e degli ammortizzatori, di un nuovo sistema di montaggio di motore, trasmissione e sospensioni e del Servotronic, nonché di tutti i sistema disponibili sullo scaffale BMW per controllare e modificare il telaio.

La nuova BMW X5 M50d xDrive e la nuova BMW X6 M50d xDrive, come dicono i nomi, vengono equipaggiate con il sistema di trazione integrale xDrive, gestito attraverso il cambio automatico sequenziale ad otto rapporti, in una nuova versione più sportiva. Inoltre, i due modelli Premium vengono provvisti di un particolare sistema che riproduce il rumore del propulsore nell’abitacolo, aumentando l’energia che trasudano queste vetture.

Le nuove X5 M50d e X6 M50d vengono caratterizzate da un particolare aspetto esteriore ed interiore: sedili sportivi, cerchi in lega da 20 pollici esclusivi, nuovo volante, appendici aerodinamiche, spoiler, nuova pedaliera, rivestimenti specifici, nuove fasce paraurti ed altri dettagli permettono di riconoscere istantaneamente i due modelli della gamma M Performance Automobilies.

I prezzi? Per ora solo quelli tedeschi: BMW X5 M50d xDrive viene venduta a 82.300 euro, mentre BMW X6 M50d xDrive viene venduta a 85.800 euro.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati