Smart ForTwo restyling 2012

Sarà presentata al Salone di Ginevra 2012

Smart divulga le prime immagini della nuova ForTwo restyling, versione (leggermente) aggiornata della citycar compatta di segmento A: nuova mascherina e nuovi paraurti tentando di rendere moderna la vettura sino all'arrivo della nuova generazione

Dire che è cambiata è esagerare: la nuova Smart ForTwo restyling 2012, infatti, viene dotata di modifiche marginali e molto superficiali che non trasformano la citycar e non la rendono poi così diversa dall’attuale versione. Il costruttore tedesco del Gruppo Daimler ha scelto di realizzare questo maquillage – che sarà svelato al Salone di Ginevra 2012 e che vedremo nel listino tra poche settimane – per tentare di rendere la vettura ancora apprezzabile sino al momento del debutto della nuova generazione, che avverrà a cavallo tra il 2013 ed il 2014.

Come cambia? La nuova Smart ForTwo restyling 2012 viene caratterizzata da una nuova calandra anteriore composta da una mascherina rivista (che adesso porta con fierezza il logo della casa automobilistica, prima invece posto più in alto) e da una nuova fascia paraurti frontale, più elaborata, più muscolosa. Nella parte posteriore della nuova Smart ForTwo restyling 2012 è presente un nuovo fascione paraurti, con un simil-diffusore in cui (in base alla versione) vengono incastonati, al centro, i terminali di scarico.

La nuova Smart ForTwo restyling 2012 non presenta novità sul piano meccanico: stessi motori, stesse trasmissioni, stessa trazione. La citycar di segmento A può essere scelta con 54 cavalli (prodotti dal motore 0,8 litri diesel), 61 cavalli, 71 cavalli, 84 cavalli e 102 cavalli (questi ultimi tutti prodotti dal motore 1,0 litri benzina).

Pare non siano cambiati i livelli di allestimento: Pure, Pulse, Passion, Brabus e Brabus Xclusive. Noi, tuttavia, sospettiamo che con il lifting la nuova Smart ForTwo restyling 2012 abbia ottenuto rivestimenti, colori, accostamenti e dettagli estetici inediti.

Attendiamo nuove notizie.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati