WP_Post Object ( [ID] => 34139 [post_author] => 13 [post_date] => 2012-02-09 21:24:32 [post_date_gmt] => 2012-02-09 20:24:32 [post_content] => Grazie a queste nuove immagini ufficiali e ad un video, rilasciati poche ore fa dal brand nipponico, possiamo tornare ad occuparci oggi della nuova Nissan 370Z restyling, la sportiva che il costruttore svela in occasione del Salone di Chicago 2012 e che sarà su strada (a quanto pare) a partire dalla prossima estate. Con queste fotografie e questa breve clip possiamo riconfermare quanto asserito alcuni giorni fa: il maquillage che interessa Nissan 370Z è lievissimo e non intacca, se non in maniera veloce e superficiale, l'aspetto del modello. Sembra che l'azienda abbia voluto solo levigare il design della coupé e della roadster che ha battezzato 370Z, figlie di una tradizione lunga sino agli anni '70. Un maquillage che arriva in punta di piedi e che si rivela solo ad un'attenta analisi: la nuova Nissan 370Z viene dotata di una nuova fascia paraurti anteriore con “modaliole” luci diurne a LED integrate, di nuovi cerchi in lega sportivi, di due nuove cromie per la carrozzeria della sportiva, di nuove pinze frenanti impreziosite dal colore rosso e di nuove sospensioni rivisitate dai tecnici del marchio (ancora non sappiamo in quale modo). Nessuna novità, dunque, per quanto riguarda il lato tecnico della vettura: la nuova Nissan 370Z restyling sfrutta (ancora) un motore 3,7 litri V6 benzina da 328 cavalli, un cambio manuale a sei marce (optional una trasmissione automatica sequenziale a sette velocità), la trazione anteriore. Anche per quanto riguarda le prestazioni, dunque, con questo restyling non è cambiato nulla: 250 chilometri orari di velocità massima sia per 370Z Coupé che per 370Z Roadster, da 0 a 100 in 5,3 secondi l'una, in 5,5 secondi l'altra. [post_title] => Nissan 370Z restyling, immagini e video [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nissan-370z-restyling-immagini-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2012-02-09 23:05:19 [post_modified_gmt] => 2012-02-09 22:05:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=34139 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nissan 370Z restyling, immagini e video

In vendita dalla prossima estate

Nuove fotografie ufficiali ed un video ci raccontano il leggerissimo restyling che interessa la sportiva Nissan 370Z restyling: pochi dettagli semi-nascosti che fanno il solletico e nulla più all'anima della vettura, rimasta intatta

Grazie a queste nuove immagini ufficiali e ad un video, rilasciati poche ore fa dal brand nipponico, possiamo tornare ad occuparci oggi della nuova Nissan 370Z restyling, la sportiva che il costruttore svela in occasione del Salone di Chicago 2012 e che sarà su strada (a quanto pare) a partire dalla prossima estate. Con queste fotografie e questa breve clip possiamo riconfermare quanto asserito alcuni giorni fa: il maquillage che interessa Nissan 370Z è lievissimo e non intacca, se non in maniera veloce e superficiale, l’aspetto del modello.

Sembra che l’azienda abbia voluto solo levigare il design della coupé e della roadster che ha battezzato 370Z, figlie di una tradizione lunga sino agli anni ’70. Un maquillage che arriva in punta di piedi e che si rivela solo ad un’attenta analisi: la nuova Nissan 370Z viene dotata di una nuova fascia paraurti anteriore con “modaliole” luci diurne a LED integrate, di nuovi cerchi in lega sportivi, di due nuove cromie per la carrozzeria della sportiva, di nuove pinze frenanti impreziosite dal colore rosso e di nuove sospensioni rivisitate dai tecnici del marchio (ancora non sappiamo in quale modo).

Nessuna novità, dunque, per quanto riguarda il lato tecnico della vettura: la nuova Nissan 370Z restyling sfrutta (ancora) un motore 3,7 litri V6 benzina da 328 cavalli, un cambio manuale a sei marce (optional una trasmissione automatica sequenziale a sette velocità), la trazione anteriore. Anche per quanto riguarda le prestazioni, dunque, con questo restyling non è cambiato nulla: 250 chilometri orari di velocità massima sia per 370Z Coupé che per 370Z Roadster, da 0 a 100 in 5,3 secondi l’una, in 5,5 secondi l’altra.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati