Audi RS4 Avant

Station wagon da 450 cavalli

Con queste immagini ufficiali Audi svela oggi la nuova RS4 Avant, station wagon dotata di motore V8 benzina da 450 cavalli che nasce sulla base di Audi A4 Avant e che prende ispirazione da Audi RS5 Coupé: sarà in vendita dall'autunno

Fotografata, smentita, confermata, chiacchierata, finalmente la nuova Audi RS4 Avant si mostra nella sua interezza e con tutta l’ufficialità e la solennità che convengono ad un prodotto di questa caratura, smentendo le male lingue che avevano assicurato non sarebbe stata prodotta. La vettura, una station wagon super-sportiva di segmento D Premium, sarà in vendita a partire dal prossimo autunno (in Germania il prezzo di listino sarà pari a 76.600 euro) e sarà svelata dal vivo al Salone di Ginevra 2012 del prossimo mese.

La nuova Audi RS4 Avant, che nasce dalla nuova Audi A4 Avant restyling, è più bassa di 20 millimetri rispetto alla giardinetta su cui è stata concepita, più larga di 24 millimetri e più lunga di 20 millimetri. La vettura si può riconoscere per l’aspetto estetico, ispirato a quello delle più recenti vetture della gamma Renn Sport: sia all’interno dell’abitacolo che sulla carrozzeria la nuova Audi RS4 Avant esprime una spiccata aggressività. Nuovi paraurti, nuovi cerchi in lega (di serie da 19 pollici, optional da 20 pollici), nuove appendici aerodinamiche, nuova griglia frontale, nuovi terminali di scarico, nuovi sedili sportivi, nuovi inserti decorativi (in alluminio e in fibra di carbonio), nuovo volante sportivo ed altri dettagli danno alla nuova RS4 Avant una grandissima energia, che non permettono di confonderla con il grande numero di versioni “quotidiane” di Audi A4 Avant.

Ma non sono certo i vezzi estetici che ci interessano, oggi: la nuova Audi RS4 Avant usa lo stesso propulsore di Audi RS5, cioè il 4,2 litri V8 benzina FSI atmosferico da 450 cavalli a 8.250 giri/minuto e 430 Nm di coppia massima tra 4.000 e 6.000 giri/minuto. La nuova versione RS di Audi A4 Avant viene inoltre dotata di cambio robotizzato S Tronic doppia frizione a sette innesti, trazione integrale Quattro permanente che trasferisce sino al 70% della coppia all’assale anteriore e sino all’85% a quello posteriore (standard: 40% ant/60% post), di un nuovo impianto sterzante elettromeccanico che adatta la propria precisione alla velocità, di nuove sospensioni sportive con assetto ribassato di due centimetri e di nuovo impianto frenante con dischi da 365 millimetri per l’assale anteriore (optional l’impianto in carbo-ceramica con dischi anteriori da 380 millimetri e pinze a sei pistoncini).

La nuova Audi RS4 Avant tocca la velocità massima di 250 chilometri orari (autolimitata) e raggiunge i cento chilometri orari da ferma in 4,7 secondi, consumando meno di 11 litri ogni cento chilometri percorsi. A richiesta la limitazione della velocità può essere alzata sino a 280 chilometri orari.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati