Mercedes SLK by Carlsson, discrete modifiche per la piccola roadster di Stoccarda

Mercedes SLK by Carlsson, discrete modifiche per la piccola roadster di Stoccarda

La due posti tedesca diventa sempre più sportiva

Carlsson è riuscito ad elaborare la nuova SLK senza stravolgere la linea grazie ad elaborazioni aerodinamiche e motoristiche che influiscono positivamente sul piacere di guida
Mercedes SLK by Carlsson, discrete modifiche per la piccola roadster di Stoccarda

Non si tratta di sicuro della prima preparazione applicata sulla SLK ma quando è Carlsson, tuner specializzato nelle Mercedes, a metterci lo zampino il risultato non passa inosservato.

Il nuovo body kit Carlsson dedicato alla SLK verrà svelato ufficialmente al Salone di Ginevra 2012 ma il preparatore lo anticipa di qualche giorno dandoci le prime informazioni ed immagini a riguardo. Questo programma di personalizzazione si basa essenzialmente sull’aspetto estetico, interno ed esterno, senza tralasciare le performances. Il pacchetto esterno prevede nuovi elementi aerodinamici: spoiler anteriore, splitter RS in fibra di carbonio, griglia Carlsson realizzata in acciaio inossidabile, minigonne laterali, diffusore posteriore e alettone con la funzione di aumentare il carico aerodinamico. La SLK riposa su nuovi cerchi in lega da 19 pollici e le sospensioni sono più basse di ben 30mm. Gli interni sono un mix di sportività ed eleganza con i sedili in pelle Nappa Exclusive, pedali in alluminio e logo Carlsson stampato con il laser sul piccolo frangivento. Le modifiche motoristiche sono quelle che interesseranno maggiormente gli appassionati di cavalleria: il piccolo quattro cilindri 1.8 litri della versione SLK250 passa da 201 a 239 cavalli grazie al nuovo sistema di scarico in acciaio inossidabile con quattro tubi incorporati nel diffusore posteriore.

La nuova Mercedes SLK realizzata dal tuner teutonico Carlsson farà la sua apparizione al grande pubblico di Ginevra nel suo colore bianco sia per la carrozzeria che per gli interni.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. luciano

    18 Maggio 2015 at 14:41

    buongiorno,
    ho una slk 200 nuova, vorrei cambiare il saund delle marmitte renderlo più aggressivo.
    cosa mi proponete ?

  2. Gianluca Mauriello

    18 Maggio 2015 at 16:46

    Buongiorno Luciano,
    per la tua vettura possiamo consigliarti un terminale Supersprint oppure, per restare su prodotti tedeschi, Bastuck o Eisenmann.
    A disposizione per ulteriori chiarimenti,
    Continua a leggerci 🙂
    A presto su motorionline!

Articoli correlati