Opel Ampera è Auto dell’Anno 2012 in Europa

Opel Ampera è Auto dell’Anno 2012 in Europa

Un'auto ecologica scelta tra sette candidate

La nuova Opel Ampera è stata incoronata, al Salone di Ginevra 2012, Auto dell'Anno 2012 per l'Europa da un gruppo di cinquantanove giornalisti provenienti da tutto il Vecchio Continente
Opel Ampera è Auto dell’Anno 2012 in Europa

Con 330 voti ed un distacco di 49 voti sulla seconda classificata, Opel Ampera vince il titolo European Car of the Year 2012. L’incoronazione è avvenuta qualche minuto fa, al Salone di Ginevra 2012. La vettura è stata scelta tra le ultime sette candidate (in principio erano trentacinque) da un gruppo di cinquantanove giornalisti del settore automobilistico, rappresentanti di tutte le nazioni europee. Al secondo posto si è piazzata Volkswagen up!, con 281 voti, al terzo posto Ford Focus, con 256 voti, al quarto posto Range Rover Evoque, con 186 voti, al quinto posto Fiat Panda, con 156 voti, al sesto posto Citroen DS5, con 144 voti, e al settimo ed ultimo posto Toyota Yaris, con 122 voti. Per il secondo anno consecutivo, dunque, il premio va ad una vettura ecologica: Opel Ampera (e quindi anche Chevrolet Volt) prende infatti la corona di Nissan Leaf, che è stata European Car of the Year 2011.

Opel Ampera, venduta in Italia da alcuni mesi a 43.258 euro, viene dotata di un propulsore elettrico da 111 kW e 370 Nm di coppia massima, abbinato ad un pacchetto di batterie agli ioni di litio da 198 chilogrammi e 16 kWh, che si ricarica in circa quattro ore dalla rete energetica domestica e che garantisce un’autonomia compresa tra 40 e 80 chilometri. Al suo fianco batte un propulsore 1,4 litri benzina da 84 cavalli, che funziona da range-extender e che aumenta l’autonomia sino a oltre 500 chilometri (grazie ad un serbatoio di 35 litri). In media, questa vettura emette 40 grammi di anidride carbonica per chilometro e consuma 1,6 litri di carburante ogni cento chilometri. Opel Ampera riesce a toccare i 161 chilometri orari di velocità massima e riesce a toccare i cento chilometri orari da ferma in 9 secondi.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • mirto primo ha detto:

    sinceramente pensavo che la nuova panda avesse e meritasse più considerazione e quindi punti per me li merita tutti.

Articoli correlati