BMW X6M restyling al Salone di Ginevra 2012 – FOTO LIVE

Lievi modifiche estetiche per il SAC bavarese

La nuova BMW X6M restyling è stata svelata in queste ore in Svizzera: il costruttore ha mostrato le leggere trasformazioni stilistiche subite dal modello, rimasto sostanzialmente identico a sé stesso

L’abbiamo sottolineato durante le scorse settimane: BMW ha voluto partecipare al Salone di Ginevra 2012 con un nutrito gruppo di modelli, che hanno sfilato sul palcoscenico in queste ore e che si presteranno all’esame dell’occhio attento degli oltre 700.000 visitatori attesi all’evento svizzero. Tra queste (non le citiamo tutte, per non tediarvi; ad ogni modo, gradualmente, ve le mostreremo così come appaiono alla kermesse) c’è anche la nuova BMW X6M restyling, rivista in alcuni dettagli estetici per aggiornarsi ai cambiamenti che hanno interessato BMW X6 restyling e BMW X6 M50d xDrive.

Premessa necessaria: la nuova BMW X6M restyling, la versione più sportiva dello Sport Activity Coupé bavarese, non è cambiata tanto da giustificare l’appellativo “restyling” (noi lo usiamo solo per comodità identificativa): dovrete fare molta attenzione, per scorgere mutamenti a livello estetico.

La nuova BMW X6M restyling viene contraddistinta da nuovi gruppi ottici frontali dotati di tecnologia LED e di illuminazione diurna integrata, da nuovi fari posteriori a LED e da una rinnovata mascherina frontale, da colori inediti per il corpo e da alcune nuove cromie per il pellame che riveste lo spazio abitativo. Semplicemente questo? Sì. Non c’è neppure una (piccola) modifica meccanica da segnalare: la nuova BMW X6M restyling viene spinta (ancora) dal motore benzina 4,4 litri V8 twin-turbo (lo stesso che equipaggia anche la nuova BMW M6, che fa il suo debutto proprio al Salone di Ginevra 2012), in grado di esprimere 555 cavalli a 6.000 giri/minuto e di generare 680 Nm di coppia massima tra 1.500 giri/minuto e 5.650 giri/minuto. La nuova X6M restyling viene dotata di una trasmissione automatica sequenziale a sei marce e del sistema di trazione integrale xDrive. Non cambiano le prestazioni della vettura: BMW X6M restyling raggiunge i 250 chilometri orari di velocità massima e tocca i cento chilometri orari da ferma in 4,7 secondi, con emissioni medie pari a 325 grammi di anidride carbonica per chilometro percorso e consumi medi pari a 13,9 litri di carburante ogni cento chilometri percorsi.

La nuova BMW X6M restyling sarà in vendita in Italia ed in Europa dalla prossima primavera.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati