Mercedes, come si chiamerà la nuova coupé a quattro porte?

Mercedes, come si chiamerà la nuova coupé a quattro porte?

Sarà svelata tra pochi giorni in forma di concept car

La nuova berlina-coupé di Mercedes, che nascerà sulla piattaforma di Mercedes Classe A e di Mercedes Classe B, si chiamerà Mercedes BLS, Mercedes CLC o Mercedes BLC?
Mercedes, come si chiamerà la nuova coupé a quattro porte?

Un anno ricco di novità per Mercedes, questo: dopo il debutto di Mercedes SL e della nuova generazione di Mercedes Classe A, ora il brand si appresta ad introdurre nella gamma (in ordine sparso e in tempi diversi) la nuova Mercedes GL, la nuova Mercedes SL63 AMG, la nuova Mercedes SL65 AMG, la nuova Mercedes Classe G restyling e le due nuove versioni sportive di quest’ultimo modello (Mercedes G63 AMG e Mercedes G65 AMG). Dimentichiamo qualcuno? Sì: sono in fase di sviluppo anche la nuova Mercedes Classe E restyling e l’inedita Mercedes CLS Shooting Brake, nonché la nuova generazione di Mercedes Classe S (queste ultime potrebbero essere mostrate durante i primi mesi del prossimo anno). Abbiamo citato tutte le novità? No: manca all’appello la nuova coupé a quattro porte di segmento C/D Premium, che sarà mostrata in forma di concept car durante il prossimo mese, in occasione di un evento a Los Angeles.

Abbiamo parlato molto spesso di questa vettura, che nascerà sulla piattaforma MFA di Mercedes Classe B e Mercedes Classe A per fare concorrenza ad Audi A5 Sportback e all’attesa BMW Serie 3 GT e che sarà declinata anche in versione station wagon (Shooting Brake). Sorella di Mercedes CLS, questa nuova coupé a quattro porte non ha ancora un nome ben preciso: come potrebbe chiamarsi? Le indiscrezioni suggeriscono tre possibilità: Mercedes CLC, la stessa sigla usata dalla hatchback nata sulla base di Mercedes Classe C, alcuni anni fa, Mercedes BLS, un acronimo che potrebbe chiarire istantaneamente la parentela con Mercedes Classe B e con Mercedes CLS, o (la meno gettonata) Mercedes BLC. Voi quale preferite tra i tre nomi proposti?

Nell’immagine un rendering della vettura.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati