WP_Post Object ( [ID] => 37278 [post_author] => 13 [post_date] => 2012-03-22 16:09:20 [post_date_gmt] => 2012-03-22 15:09:20 [post_content] => Marco Freschi è il Responsabile dell'Ufficio Stampa della filiale italiana di Citroen: è lui che ci ha raccontato le caratteristiche della nuova Citroen C4 Aircross, il SUV compatto fratello di Peugeot 4008 e di Mitsubishi ASX che il costruttore del Double Chevron ha svelato in occasione del Salone di Ginevra 2012 e che sarà su strada a partire dalla prossima estate (secondo le prime indicazioni). Il manager ha voluto mettere in evidenza, di fronte al nostro microfono, le caratteristiche “cittadine” della nuova Citroen C4 Aircross, che la rendono adatta all'uso quotidiano ed urbano (in fondo, si tratta di una vettura lunga 434 centimetri, a suo agio nell'intricato e trafficato reticolo di strade metropolitane). C4 Aircross, però, è stata pensata anche per chi, talvolta, si diverte ad abbandonare la scenografia cittadina e ad avventurarsi in percorsi più difficili: ecco perché i tecnici di Citroen (insieme a quelli di Mitsubishi e di Peugeot) hanno messo a punto un sistema di trazione integrale inseribile secondo le esigenze grazie ad un comando all'interno dell'abitacolo. La nuova Citroen C4 Aircross è anche molto gentile con l'ambiente (l'ha definita proprio così il manager): disponibile con tre propulsori (due diesel, uno benzina) dotati di sistema Start&Stop, il SUV compatto è davvero efficiente in termini di consumi e di emissioni di anidride carbonica. Lo stile personale della nuova Citroen C4 Aircross, in linea con quello delle più recenti vetture della gamma, viene associato (a detta del manager della casa automobilistica) ad una nuova cura, a nuovi materiali più pregiati, ad un nuovo grado di usabilità, ad un nuovo tasso di versatilità. Leggi tutte le informazioni in merito alla nuova Citroen C4 Aircross qui e qui. [post_title] => Citroen C4 Aircross, intervista a Marco Freschi al Salone di Ginevra 2012 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => citroen-c4-aircross-intervista-a-marco-freschi-al-salone-di-ginevra-2012 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2012-03-22 16:09:20 [post_modified_gmt] => 2012-03-22 15:09:20 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=37278 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Citroen C4 Aircross, intervista a Marco Freschi al Salone di Ginevra 2012

Il nuovo SUV compatto del Double Chevron

Due chiacchiere con il Responsabile Ufficio Stampa e PR di Citroen Italia, Marco Freschi, che ci ha descritto durante la kermesse svizzera il nuovo crossover nato in collaborazione con Peugeot e Mitsubishi

Marco Freschi è il Responsabile dell’Ufficio Stampa della filiale italiana di Citroen: è lui che ci ha raccontato le caratteristiche della nuova Citroen C4 Aircross, il SUV compatto fratello di Peugeot 4008 e di Mitsubishi ASX che il costruttore del Double Chevron ha svelato in occasione del Salone di Ginevra 2012 e che sarà su strada a partire dalla prossima estate (secondo le prime indicazioni).

Il manager ha voluto mettere in evidenza, di fronte al nostro microfono, le caratteristiche “cittadine” della nuova Citroen C4 Aircross, che la rendono adatta all’uso quotidiano ed urbano (in fondo, si tratta di una vettura lunga 434 centimetri, a suo agio nell’intricato e trafficato reticolo di strade metropolitane). C4 Aircross, però, è stata pensata anche per chi, talvolta, si diverte ad abbandonare la scenografia cittadina e ad avventurarsi in percorsi più difficili: ecco perché i tecnici di Citroen (insieme a quelli di Mitsubishi e di Peugeot) hanno messo a punto un sistema di trazione integrale inseribile secondo le esigenze grazie ad un comando all’interno dell’abitacolo.

La nuova Citroen C4 Aircross è anche molto gentile con l’ambiente (l’ha definita proprio così il manager): disponibile con tre propulsori (due diesel, uno benzina) dotati di sistema Start&Stop, il SUV compatto è davvero efficiente in termini di consumi e di emissioni di anidride carbonica.

Lo stile personale della nuova Citroen C4 Aircross, in linea con quello delle più recenti vetture della gamma, viene associato (a detta del manager della casa automobilistica) ad una nuova cura, a nuovi materiali più pregiati, ad un nuovo grado di usabilità, ad un nuovo tasso di versatilità.

Leggi tutte le informazioni in merito alla nuova Citroen C4 Aircross qui e qui.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. ivan

    10 Aprile 2012 at 20:40

    citroen c4 aircross e bellissimo

Articoli correlati