Mercedes GLK restyling 2012, prime immagini ed informazioni

Sarà presentata al Salone di New York 2012 (6-15 aprile)

La nuova Mercedes GLK restyling si è adattata al nuovo registro estetico della maison, che prevede uno stile più morbido e meno rigido, ed ha ottenuto un aspetto meno massiccio e (a prima vista) più piacevole. Sarà in vendita dalle prossime settimane

L’avevamo detto – no?! – che il costruttore di Stoccarda, Mercedes, ha un numero abbondante di novità nel cassetto da snocciolare nel corso dei prossimi giorni e mesi: si parte proprio da qui, da oggi, dalla nuova Mercedes GLK restyling, che verrà presentata ufficialmente in occasione del Salone di New York 2012 (insieme alla nuova Mercedes GL e alla nuova Mercedes SL65 AMG), tra il 6 aprile ed il 15 aprile, e che viene mostrata in anteprima internazionale grazie a queste prime immagini ufficiali. La nuova Mercedes GLK restyling sarà su strada tra poche settimane in Europa (in Germania il listino prezzi partirà da 36.235 euro).

Da dove iniziamo? Dal fatto che i tecnici della Stella a Tre Punte, nel mettere a punto questa nuova Mercedes GLK restyling, hanno dovuto tenere conto di una nutrita concorrenza (Volvo XC60, Audi Q5 – di cui allo stesso modo è in arrivo un restyling – e – la più recente – BMW X3), del nuovo registro estetico della maison tedesca (inaugurato con CLS e Classe B) e dell’aspetto piuttosto ruvido e poco piacevole dell’attuale GLK. Con tutte queste spine nel fianco, gli uomini di Mercedes hanno messo a punto un SUV Premium più dolce, apparentemente più soffice, più elaborato, a prima vista più deciso. Le principali novità che caratterizzano la nuova Mercedes GLK restyling, all’esterno, sono i gruppi ottici anteriori e posteriori, la mascherina centrale-frontale e le fasce paraurti. E nell’abitacolo? Il SUV della Stella a Tre Punte è stato dotato di un nuovo volante, di nuove bocchette d’aerazione, di nuovi rivestimenti, materiali, colori ed inserti decorativi e di una nuova leva del cambio automatico sequenziale posta ora dietro la corona del volante (la plancia centrale diventa liscia e perde il suo principale ostacolo e protagonista). Non mancano nuovi colori per il corpo e nuovi cerchi in lega.

Sotto il cofano della nuova Mercedes GLK restyling non dovrebbe cambiare nulla (almeno secondo le prime indicazioni): il SUV dovrebbe essere ancora proposto con il motore 3,5 litri V6 benzina da 306 cavalli (350 BlueEfficiency), con il motore 2,1 litri diesel a quattro cilindri da 143 cavalli (200 CDI BlueEfficiency), da 170 cavalli (220 CDI BlueEfficiency o 220 BlueTEC) e da 204 cavalli (250 BlueTEC) e con il motore 3,0 litri diesel da 265 cavalli (350 CDI BlueEfficiency). La nuova Mercedes GLK restyling viene proposta con un cambio manuale a sei marce o con il cambio automatico sequenziale a sette marce, con trazione posteriore e con trazione integrale.

Il crossover della Stella a Tre Punte è ovviamente un concentrato di raffinatezza, tecnologia e modernità: ecco perché la nuova Mercedes GLK restyling viene equipaggiata con tutti i più recenti sistemi di infotainment e di sicurezza disponibili sullo scaffale della casa automobilistica.

AGGIORNAMENTO La nuova Mercedes GLK restyling viene proposta esattamente in queste varianti: Mercedes GLK 200 CDI BlueEfficiency con motore 2,1 litri diesel da 143 cavalli e 350 Nm di coppia massima, disponibile con trazione posteriore e con cambio manuale (optional l’automatico sequenziale), Mercedes GLK 220 CDI BlueEfficiency con motore 2,1 litri diesel da 170 cavalli e 400 Nm di coppia massima, disponibile con trazione posteriore e cambio manuale (optional l’automatico) o con trazione integrale 4Matic e cambio automatico sequenziale, Mercedes GLK 220 BlueTEC Euro 6 con motore 2,1 litri diesel da 170 cavalli e 400 Nm di coppia massima, disponibile con trazione integrale 4Matic e cambio automatico sequenziale, Mercedes GLK 250 BlueTEC Euro 6 con motore 2,1 litri diesel da 204 cavalli e 500 Nm di coppia massima, disponibile con trazione integrale 4Matic e cambio automatico sequenziale, Mercedes GLK 350 CDI BlueEfficiency con motore 3,0 litri diesel da 265 cavalli e 620 Nm di coppia massima, disponibile con trazione integrale 4Matic e cambio automatico sequenziale, e Mercedes GLK 350 BlueEfficiency con motore 3,5 litri benzina da 306 cavalli e 370 Nm di coppia massima, disponibile con trazione integrale 4Matic e cambio automatico sequenziale.

Maggiori informazioni in merito alla nuova Mercedes GLK restyling saranno disponibili in occasione del debutto al Salone di New York 2012.

Sullo sfondo di una di queste immagini si (intra)vede anche la nuova Mercedes G restyling, di cui parleremo in separata sede.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati