SicurAUTO Safebuy 2011, queste le auto più sicure in Italia

SicurAUTO Safebuy 2011, queste le auto più sicure in Italia

Premiate Chevy Aveo, Alfa Romeo Giulietta, Ford C-Max 7 e Volvo V60

Per incentivare le case automobilistiche a migliorare il loro sforzo nei confronti della sicurezza, SicurAUTO e ACI hanno assegnato i premi Safebuy 2011, dedicati ai veicoli più sicuri in Italia
SicurAUTO Safebuy 2011, queste le auto più sicure in Italia

La sicurezza è ormai divenuta una caratteristica fondamentale e imprescindibile di ogni automobile. I nostri colleghi e amici di SicurAUTO hanno sempre sostenuto l’importanza di questo aspetto e proprio in quest’ottica, in collaborazione con l’ACI, hanno deciso di assegnare i SicurAUTO Safebuy 2011, i premi per le auto più sicure in assoluto messe in commercio nel corso dello scorso anno nel nostro Paese.

I premi sono stati assegnati nei giorni scorsi presso la sede romana dell’ACI. Ogni automobile presente sul mercato è stata valutata secondo criteri internazionali già noti insieme a nuove valutazioni ideate appositamente per questo evento. Oltre ai risultati dei test EuroNCAP, infatti, sono stati presi in considerazione tutti gli aspetti e le dotazioni interne in grado di prevenire un incidente. Tra queste vi sono alcune tecnologie che usualmente non vengono associate alla sicurezza, ma che invece risultano determinanti, come ad esempio la possibilità di collegare il telefono cellulare ad un sistema viva voce via Bluetooth. Anche i comandi al volante, quelli vocali, i limitatori di velocità e i sistemi di sicurezza più avanzati sono stati ampiamente presi in considerazione. Inoltre sono stati effettuati dei test di frenata a 100 km/h presso il Centro di Guida Sicura ACI-Sara di Vallelunga.

I SicurAUTO Safebuy 2011, divisi per categoria sono stati assegnati alla Chevrolet Aveo tra le utilitarie (che è anche la più economica della sua categoria), all’Alfa Romeo Giulietta tra le berline compatte, alla Ford C-Max 7 tra le monovolume e alla Volvo V60 tra le berline medie. «La sicurezza non deve essere un optional – ha dichiarato Claudio Cangialosi, direttore di SicurAUTO – Tutte le auto dovrebbero offrire il massimo in termini di sicurezza sin dal modello base. Ecco perché noi valutiamo solo le versioni più economiche. Questo è appena l’inizio di un progetto più ampio che, grazie alla partnership con ACI, ACI Vallelunga e Remak, puntiamo a rendere nel tempo sempre più completo e partecipato.»

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati