Seat Mii, disponibile in Italia da maggio a 9.300 euro

Piccola e pratica, sarà dotata di un motore in varianti da 60 e 75 Cv

Forse si presenterà con un aspetto più semplice e lineare rispetto ad altre concorrenti, ma la Seat Mii, tra poco in vendita, va diritta al punto. Si tratta di un'auto compatta, snella e senza troppi fronzoli per la mobilità urbana

Direttamente dalla Spagna una nuova city car farà presto il suo esordio sulle strade italiane, dopo averla vista diverse volte in anteprima ai vari saloni dell’auto intorno al mondo. Parliamo della Seat Mii, che sarà in vendita nei concessionari italiani a partire dal prossimo maggio. Parente molto vicina delle “compagne di gruppo” Volkswagen Up! e Skoda Citigo, la Mii si presenta nel nostro Paese prima di tutto con la sua versione più piccola a tre porte, che avrà un prezzo compreso tra i 9.300 e gli 11.050 €. La cinque porte è comunque prevista per giugno.

La Mii, essendo una city car, punterà tutto su un motore all’altezza e parco nei consumi, unendo il tutto a degli allestimenti che possano coprire le esigenze più basilari della mobilità urbana. Si tratta di un 1.000 declinato in due varianti da 60 e 75 Cv. Considerando prezzo e dimensioni dell’auto, più che sufficienti per garantire un’adeguata mobilità cittadina senza spendere un’occhio della testa in carburante (come se fosse possibile, ormai). I consumi, secondo i dati della casa madre, si aggirerebbero intorno ai 4,5 litri ogni 100 km per la variante meno potente e salirebbero a 4,7 litri per la seconda. Entrambe le versioni, comunque, costeranno meno di 10.000 €, in quanto i prezzi saliranno solamente scegliendo degli allestimenti per arricchire la dotazione del veicolo.

Tutto sommato la Seat Mii promette di essere accessoriata piuttosto bene, tenendo conto della categoria a cui appartiene questa vettura. Gli allestimenti previsti sono due: Style e Reference. Quest’ultimo è quello che potremmo definire “base” e prevede di serie una dotazione di quattro airbag, ESC, Hill Holder per la partenza in salita, servosterzo e autoradio con presa di accesso AUX per jack da 3.5 mm con compatibilità per i file Mp3. La versione Style è, naturalmente, un po’ più “spaccona”, grazie alle aggiunte di un impianto stereo più raffinato, climatizzatore, alzacristalli elettrici e chiusura centralizzata. Se si vuole dare un “tocco in più”, sarà possibile aggiungere a scelta uno dei pacchetti Chic e Sport, che aggiungono dei nuovi cerchioni personalizzati (da 14 e 15 pollici rispettivamente), insieme ad altre delicatezze come la copertura del volante, gli specchietti elettrici e i sedili ribaltabili (Sport aggiunge anche vetri oscurati e uno speciale assetto sportivo). Volendo si può anche aggiungere il sistema City Safety per le frenate d’emergenza e il sistema di Infotainment Seat Portable System.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati