Volkswagen, potrebbero arrivare due SUV su base Polo e Up!

Volkswagen, potrebbero arrivare due SUV su base Polo e Up!

Tiguan e Touareg non saranno più soli?

Il costruttore tedesco potrebbe concepire un paio di crossover di dimensioni ridotte, destinati a sistemarsi nel listino al di sotto di Tiguan, per far fronte alla sempre più abbondante domanda di SUV compatti
Volkswagen, potrebbero arrivare due SUV su base Polo e Up!

Volkswagen produrrà due nuovi crossover entro breve tempo? Secondo alcune indiscrezioni, il costruttore teutonico sta valutando la possibilità di mettere al mondo due SUV di dimensioni compatte, per soddisfare la forte domanda e per accontentare un mercato che sempre più apprezza vetture dagli ingombri ridotti e dai costi non eccessivamente elevati. Le caratteristiche? Per il momento non ci sono informazioni dettagliate, dato che questo non è un annuncio ufficiale: ecco quello che sappiamo.

Secondo le chiacchiere, il management di Volkswagen sta valutando di sviluppare questi due crossover sulla base rispettivamente di Polo e della nuova Up!, concependo quindi due prodotti compatti, adatti a far concorrenza a MINI Countryman e a Nissan Juke, ad Opel Mokka e ad altri veicoli in fase di sviluppo (come ad esempio la versione crossover di Fiat 500). Non sappiamo ancora le date di lancio dei modelli, anche perché non possediamo conferme ufficiali in merito, ma sappiamo che le probabilità che vengano approvati è molto forte (lo dimostrano, ad esempio, le declinazioni off-road di Volkswagen Up! svelate al Salone di Ginevra 2012 in forma di concept car, che testimoniano il desiderio del brand di avere SUV compatti al di sotto di Tiguan e di Touareg).

Le indiscrezioni raccontano che il progetto iniziale di Volkswagen prevedeva lo sviluppo di un modello con queste caratteristiche (corpo massiccio da SUV ma dimensioni ristrette), presumibilmente battezzato Rockton, sulla base di Suzuki SX4, ma la conclusione non troppo felice della collaborazione con il costruttore giapponese ha spinto i manager dell’azienda a rivalutare l’idea e a trovare un altro modo per concretizzare i propri desideri.

Questa notizia si aggiunge ad un’altra, precedente, che anticipava il debutto di un SUV di grandi dimensioni, marchiato Volkswagen, probabilmente pensato soltanto per gli Stati Uniti. Tutti i tasselli fanno parte dello stesso puzzle: permettere al Gruppo Volkswagen di diventare il più grande costruttore mondiale per numero di vendite entro il 2018.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati