WP_Post Object ( [ID] => 40341 [post_author] => 13 [post_date] => 2012-05-12 09:11:09 [post_date_gmt] => 2012-05-12 07:11:09 [post_content] => È ancora una versione speciale di Audi Q3, in forma di prototipo, a rendersi protagonista di un evento automobilistico, come altre hanno fatto prima: questa, inedita, si chiama Audi Q3 Red Track ed è stata preparata per il Wörthersee Tour 2012, il raduno austriaco dedicato al Gruppo Volkswagen che si terrà in Carinzia tra il 16 ed il 19 maggio venturi. Possibilità di produzione? Bassa, per il momento. La nuova Audi Q3 Red Track Concept nasce da Audi Q3 Vail Concept, prototipo sviluppato per il Salone di Detroit 2012 dello scorso gennaio, e con questa condivide buona parte delle scelte estetiche e meccaniche. Sotto il cofano si trova il propulsore 2,5 litri TFSI cinque cilindri in linea benzina, dotato di sistema di sovralimentazione e di sistema di iniezione diretta del carburante, nella versione da 340 cavalli e 450 Nm di coppia massima (Q3 Vail, invece, sfruttava una variante lievemente meno potente, “ferma” a 318 cavalli e 400 Nm di coppia massima). Grazie a questo cuore, il medesimo di Audi TT RS e di Audi RS3 Sportback, il SUV dei Quattro Anelli raggiunge i cento chilometri orari da fermo in 5,4 secondi e tocca i 263 chilometri orari di velocità massima. Completano l'allestimento tecnico di Q3 Red Track la trasmissione robotizzata doppia frizione a sette marce S Tronic e la trazione integrale Quattro. Come riconoscere la nuova Audi Q3 Red Track Concept? Attraverso la verniciatura di colore Energy Red e alcuni dettagli sulla carrozzeria di colore grigio opaco-alluminio-nero lucido, mediante i cerchi in lega da 20 pollici e gli pneumatici 255/45, attraverso i passaruota più larghi di 40 millimetri rispetto a Q3 tout court e l'altezza maggiore di 30 millimetri, mediante il rivestimento dei sedili in pellame, Alcantara® e tessuto e i colori dell'abitacolo (grigio, rosso e nero), attraverso la mascherina centrale-frontale e il sistema di illuminazione a LED, mediante le barre longitudinali con LED integrati e i listelli sottoporta più vistosi e prominenti, attraverso le fasce paraurti con protezioni e i terminali di scarico integrati di forma specifica. Nel complesso? Un allestimento avventuroso, con tutta la razionalità tipica di Audi. [post_title] => Audi Q3 Red Track Concept [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-q3-red-track-concept [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2012-05-11 20:24:03 [post_modified_gmt] => 2012-05-11 18:24:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=40341 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi Q3 Red Track Concept

Nuova variazione sul tema per il SUV Premium

La nuova Audi Q3 Red Track Concept è una versione speciale del SUV di Ingolstadt che accentua l'aspetto avventuroso della vettura, grazie ad alcuni dettagli esteriori ed interni esclusivi

È ancora una versione speciale di Audi Q3, in forma di prototipo, a rendersi protagonista di un evento automobilistico, come altre hanno fatto prima: questa, inedita, si chiama Audi Q3 Red Track ed è stata preparata per il Wörthersee Tour 2012, il raduno austriaco dedicato al Gruppo Volkswagen che si terrà in Carinzia tra il 16 ed il 19 maggio venturi. Possibilità di produzione? Bassa, per il momento.

La nuova Audi Q3 Red Track Concept nasce da Audi Q3 Vail Concept, prototipo sviluppato per il Salone di Detroit 2012 dello scorso gennaio, e con questa condivide buona parte delle scelte estetiche e meccaniche. Sotto il cofano si trova il propulsore 2,5 litri TFSI cinque cilindri in linea benzina, dotato di sistema di sovralimentazione e di sistema di iniezione diretta del carburante, nella versione da 340 cavalli e 450 Nm di coppia massima (Q3 Vail, invece, sfruttava una variante lievemente meno potente, “ferma” a 318 cavalli e 400 Nm di coppia massima). Grazie a questo cuore, il medesimo di Audi TT RS e di Audi RS3 Sportback, il SUV dei Quattro Anelli raggiunge i cento chilometri orari da fermo in 5,4 secondi e tocca i 263 chilometri orari di velocità massima. Completano l’allestimento tecnico di Q3 Red Track la trasmissione robotizzata doppia frizione a sette marce S Tronic e la trazione integrale Quattro.

Come riconoscere la nuova Audi Q3 Red Track Concept? Attraverso la verniciatura di colore Energy Red e alcuni dettagli sulla carrozzeria di colore grigio opaco-alluminio-nero lucido, mediante i cerchi in lega da 20 pollici e gli pneumatici 255/45, attraverso i passaruota più larghi di 40 millimetri rispetto a Q3 tout court e l’altezza maggiore di 30 millimetri, mediante il rivestimento dei sedili in pellame, Alcantara® e tessuto e i colori dell’abitacolo (grigio, rosso e nero), attraverso la mascherina centrale-frontale e il sistema di illuminazione a LED, mediante le barre longitudinali con LED integrati e i listelli sottoporta più vistosi e prominenti, attraverso le fasce paraurti con protezioni e i terminali di scarico integrati di forma specifica. Nel complesso? Un allestimento avventuroso, con tutta la razionalità tipica di Audi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati