Jaguar Heritage Racing presente alla Mille Miglia 2012

Sei auto dello Giaguaro alla corsa più bella del mondo

In occasione del 60° anniversario della Jaguar C-type dotata del primo sistema di freni a disco, il costruttore inglese ha deciso di far partecipare alla Mille Miglia 2012 ben sei esemplari particolari
Jaguar Heritage Racing presente alla Mille Miglia 2012

Questa edizione della corsa più bella del mondo, come la definì un certo Enzo Ferrari, sarà segnata tra l’altro dalla presenza della Jaguar che, con i suoi modelli speciali, non passerà di certo inosservata.

Per gli amanti della storia dell’automobilismo, l’inglese che viene celebrata è la C-type con freni a disco pilotata da Sir Stirling Moss, affiancato dal suo co-driver Norman Dewis, a capo del reparto ingegneria Jaguar. Sessant’anni dopo, la storia sembra ripetersi visto che i due uomini si troveranno di nuovo insieme nella stessa C-type XKC 005 con la quale Moss vinse una gara a Reims. Dopo di loro, faranno la loro apparizione altre cinque auto dello Jaguar Heritage Racing: ci saranno altre due C-type (XKC 018 e XKC 045), una Mk VII e due XK 120, una roadster e una coupé. 32 è il numero di Jaguar che saranno presenti alla Mille Miglia 2012: un nuovo record per questa manifestazione che si preannuncia entusiasmante. Oltre alle Jaguar storiche ci saranno anche modelli di ultima generazione quali XF, XJ e XKR-S che rappresentano la massima espressione di eleganza, tecnologia e sportività.

Oltre alla Mille Miglia 2012, il programma Jaguar Heritage Racing sarà presente anche al Nurburgring Oldtimer Grand Prix e al Goodwood Revival con due esemplari storici: C-type e D-type.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati