Ferrari California, video-test di un motore turbo-benzina

Il Cavallino sta testando il propulsore V6 per la gamma Maserati?

Ma cosa sta preparando il brand di Maranello? Un nuovo motore per la gamma Maserati, come anticipato alcune settimane fa da una serie di indiscrezioni, o una nuova versione di Ferrari California? Nel video si sente la voce di un motore turbo
Ferrari California, video-test di un motore turbo-benzina

La ricetta per ridurre le emissioni inquinanti di una gamma di veicoli, senza ridurre le prestazioni e quindi l’apprezzamento della clientela, per ottemperare alle richieste delle normative ecologiche vigenti? Il downsizing (riduzione delle cilindrate e del frazionamento) e la sovralimentazione. Ma tutto questo cos’ha a che fare con Ferrari? Questo video, realizzato dall’utente Marchettino (che ringraziamo per aver diffuso questa testimonianza), ritrae un esemplare di Ferrari California (un prototipo), mentre testa in pista un propulsore sovralimentato. Un motore turbo-benzina, avete capito bene, nessun errore: sotto il cofano della coupé-cabriolet del Cavallino Rampante batte un motore con uno o due turbo. Era dai tempi di Ferrari F40 (cioè venticinque anni fa) che non si accostava la parola “sovralimentazione” alla parola “Ferrari”.

Il rumore e quel fischio prodotto dal propulsore della vettura, nel video, sono la testimonianza più certa della presenza di un sistema di sovralimentazione sotto il cofano dell’automobile. A muovere questo esemplare di Ferrari California, secondo le chiacchiere che si stanno agitando attorno alla clip, è un V6 e probabilmente si tratta dell’unità che il brand di Maranello sta preparando per la gamma Maserati (ne abbiamo parlato pochi giorni fa: Ferrari ha ricevuto mandato di sviluppare due propulsori per le nuove automobili del Tridente ed esattamente un V8 aspirato ed un V6 sovralimentato per la nuova generazione di Maserati Quattroporte, per la nuova berlina di segmento E Premium e per il primo SUV dell’azienda emiliana).

Ma non si esclude che, in un futuro non troppo distante, Ferrari possa proporre questo stesso propulsore per l’entry-level della propria gamma, California: dopotutto, si tratta del modello più commerciale, più accessibile e meno tradizionalista dell’intero listino del Cavallino Rampante. Una versione V6 di Ferrari California potrebbe permettere di ridurre consumi ed emissioni e, contemporaneamente, di attrarre nuove fasce di acquirenti.

Nell’immagine NON viene raffigurato il motore V6.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati