WP_Post Object ( [ID] => 42624 [post_author] => 13 [post_date] => 2012-06-19 11:47:22 [post_date_gmt] => 2012-06-19 09:47:22 [post_content] => Dopo aver seguito con ossessione la nuova Skoda Rapid (che – lo ricordiamo – non è ancora stata completamente svelata, ma che la redazione di Motorionline ha già prontamente mostrato senza veli), oggi possiamo osservare le prime immagini della cugina iberica, la nuova Seat Toledo, figlia dello stesso progetto e della medesima filosofia. Nata dall'omonima concept car che il costruttore del Gruppo Volkswagen ha svelato al Salone di Ginevra dello scorso marzo, la nuova Toledo verrà ufficialmente presentata entro breve tempo (ancora non sappiamo quando, esattamente; forse al Salone di Parigi 2012) e sarà introdotta nella gamma prima della fine dell'anno. Lo stile della nuova Seat Toledo? Molto semplice e pulito, come quello di Skoda Rapid: la berlina iberica viene composta da linee molto ordinate e mai troppo originali e dimostra di essere un prodotto concreto, senza fronzoli. Il linguaggio estetico è spigoloso e tagliente, come lo è quello della nuova Seat Ibiza restyling e come lo sarà quello della nuova generazione di Seat Leon. E l'abitacolo? La nuova Seat Toledo viene apparentemente dotata di materiali di buona qualità e di uno spazio abitativo ben composto e formato da elementi essenziali. Sotto il cofano di questa berlina di dimensioni medio-compatte (si posizionerà, nella gamma, tra Ibiza e Leon) saranno sicuramente installati il 1,2 litri TSI benzina da 105 cavalli, il 1,4 litri TSI benzina da 122 cavalli ed il 1,6 litri TDI diesel da 90 cavalli e 105 cavalli, abbinati alla trazione integrale e, in base alla motorizzazione, ad una trasmissione manuale o alla trasmissione robotizzata DSG doppia frizione. [post_title] => Seat Toledo, prime immagini della vettura iberica [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => seat-toledo-prime-immagini-della-vettura-iberica [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2012-06-19 11:47:47 [post_modified_gmt] => 2012-06-19 09:47:47 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=42624 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Seat Toledo, prime immagini della vettura iberica

Cugina spagnola di Skoda Rapid

La nuova Toledo è una berlina di dimensioni medio-compatte che verrà introdotta nella gamma tra Ibiza e Leon e che sarà in vendita prima della fine dell'anno in corso. Pulita ed ordinata, la vettura è un prodotto semplice e concreto

Dopo aver seguito con ossessione la nuova Skoda Rapid (che – lo ricordiamo – non è ancora stata completamente svelata, ma che la redazione di Motorionline ha già prontamente mostrato senza veli), oggi possiamo osservare le prime immagini della cugina iberica, la nuova Seat Toledo, figlia dello stesso progetto e della medesima filosofia. Nata dall’omonima concept car che il costruttore del Gruppo Volkswagen ha svelato al Salone di Ginevra dello scorso marzo, la nuova Toledo verrà ufficialmente presentata entro breve tempo (ancora non sappiamo quando, esattamente; forse al Salone di Parigi 2012) e sarà introdotta nella gamma prima della fine dell’anno.

Lo stile della nuova Seat Toledo? Molto semplice e pulito, come quello di Skoda Rapid: la berlina iberica viene composta da linee molto ordinate e mai troppo originali e dimostra di essere un prodotto concreto, senza fronzoli. Il linguaggio estetico è spigoloso e tagliente, come lo è quello della nuova Seat Ibiza restyling e come lo sarà quello della nuova generazione di Seat Leon. E l’abitacolo? La nuova Seat Toledo viene apparentemente dotata di materiali di buona qualità e di uno spazio abitativo ben composto e formato da elementi essenziali.

Sotto il cofano di questa berlina di dimensioni medio-compatte (si posizionerà, nella gamma, tra Ibiza e Leon) saranno sicuramente installati il 1,2 litri TSI benzina da 105 cavalli, il 1,4 litri TSI benzina da 122 cavalli ed il 1,6 litri TDI diesel da 90 cavalli e 105 cavalli, abbinati alla trazione integrale e, in base alla motorizzazione, ad una trasmissione manuale o alla trasmissione robotizzata DSG doppia frizione.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati