Lexus LFA, venduti quasi tutti i cinquecento esemplari

Mancano ancora poche unità (meno di due mani)

La sportiva è stata prodotta in 500 esemplari ed è riuscita ad imporsi in un settore delicato, dove Lexus mai era stata presente prima. Non è ancora ufficialmente prevista un'erede
Lexus LFA, venduti quasi tutti i cinquecento esemplari

Dopo due anni di vendita, i cinquecento esemplari di Lexus LFA che il costruttore giapponese ha previsto di commercializzare sono stati quasi tutti venduti, come ha annunciato Tim Morrison, il vicepresidente della divisione statunitense della casa automobilistica nipponica, nel corso di un’intervista. Secondo il manager, attualmente è disponibile solo una piccolissima parte dei modelli previsti e, più precisamente, una sola cifra di esemplari.

Anche se, ad un’osservazione più ampia ed approfondita, i due anni passati prima di riuscire a vendere tutti gli esemplari non sono un risultato così eclatante (altre vetture sportive, limitate tanto quanto Lexus LFA, hanno impiegato minor tempo per completare la produzione), in realtà per Morrison la supercar è stata, tutto sommato, un successo, perché trattasi di una halo-car, cioè di una vettura di fascia alta pensata per migliorare l’immagine del marchio produttore. Delicato, dunque, il suo inserimento nel settore delle supercar, ma poi efficace.

Lexus LFA (lo ricordiamo per chi si fosse scordato le caratteristiche di questa vettura) viene spinta da un motore 4,8 litri V10 benzina in grado di erogare 560 cavalli e 480 Nm di coppia massima ed è in grado di toccare i cento chilometri orari da ferma in 3,7 secondi e i 325 chilometri di velocità massima.

Secondo alcune recenti indiscrezioni, è previsto il debutto di una versione roadster di Lexus LFA, che arriverà (pare) nel corso dell’anno 2014. Per ora il costruttore non ha però confermato questa voce, sentenziando che, invece, non sarà realizzata nessuna erede diretta o indiretta nel breve termine.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati