Renault Espace restyling 2012, nuove foto ufficiali

Nuovo lifting, dopo ventotto anni di carriera

La nuova Renault Espace restyling è diventata più simile esteticamente alle nuove vetture della gamma, più efficiente, più aerodinamica, più attenta ai consumi, più ricca a livello di contenuti

In gamma da ventotto anni, per Renault Espace è arrivato il momento di un nuovo lifting estetico (mirato e superficiale, non profondo e non esteso) che lo adegua al nuovo corso estetico della casa automobilistica della Losanga. Dopo le prime immagini delle scorse settimane è arrivato il momento di una galleria più approfondita e di conoscere meglio la monovolume francese, grazie ad alcune informazioni precise sul restyling.

Partiamo, ovviamente, dalle novità di carattere estetico: la nuova Renault Espace restyling viene caratterizzata da una nuova mascherina centrale-frontale, che collega i due gruppi ottici a mandorla e che include il grande logo dell’azienda, e da una nuova fascia paraurti anteriore, più elaborata ed imponente, più muscolosa e massiccia. Il lifting comprende anche nuovi copricerchi e cerchi in lega inediti. Ve l’avevamo detto – no?! – che si tratta di un aggiornamento molto leggero, molto sottile.

Per quanto riguarda la gamma di motorizzazioni, non si devono segnalare pesanti innovazioni: rimane disponibile solo il propulsore 2,0 litri dCi diesel, ora proposto in tre declinazioni da 130 cavalli, 150 cavalli e 175 cavalli, più parco nei consumi e più efficiente grazie all’arrivo del sistema di recupero dell’energia cinetica in frenata (per tutte le tre declinazioni), ad alcuni miglioramenti nel sistema di gestione termica e nel sistema di ricircolo dei gas di scarico, alla nuova carenatura sottoscocca che ha reso la vettura maggiormente aerodinamica, a nuovi pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e al nuovo servosterzo elettroidraulico. La vettura è ancora disponibile con trazione anteriore e con trasmissioni manuale a sei marce e automatica sequenziale a sei marce.

La nuova Renault Espace restyling 2012 viene poi dotata di alcune novità di contenuto: debutta una telecamera posteriore che si attiva nelle fasi di retromarcia e che proietta le immagini ricavate sullo schermo del sistema di navigazione satellitare, proposta in abbinamento al lettore DVD con due schermi dietro i poggiatesta dei sedili anteriori da 7 pollici di dimensione. Sono ora disponibili, di serie per tutte le declinazioni della monovolume, il sistema di infotainment Carminat TomTom Live, il sistema di apertura delle portiere e di accensione del propulsore senza chiave e la connettività USB, Aux-In e Bluetooth.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati