Skoda Rapid, ancora immagini della vettura ceca

Sarà esposta al Salone di Parigi 2012

La nuova Skoda Rapid, sorella di Seat Toledo, viene dotata di un corpo semplice e pulito e di un abitacolo composto e razionale. Sotto il cofano saranno disponibili motori diesel e benzina con potenze comprese tra 75 e 122 cavalli

La mancanza di generosità del costruttore Skoda nel rilasciare informazioni precise sulla nuova Rapid viene compensata, oggi, da queste nuove fotografie e dalla lista di motorizzazioni che saranno disponibili per la vettura, la nuova berlina compatta sorella di Seat Toledo ed esperimento del Gruppo Volkswagen in un segmento di mercato ancora tutto da scoprire (quello delle utilitarie tre volumi). Ricordiamo che la nuova Skoda Rapid sarà mostrata al Salone di Parigi 2012, al termine dell’estate, e che arriverà nella gamma del costruttore in Italia a cavallo tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013.

Evitiamo di tornare ad occuparci dello stile della nuova Rapid: in queste ultime settimane l’abbiamo sezionato ed esaminato in più occasioni, cercando di descriverlo il più approfonditamente possibile. Abbiamo scelto, oggi, di occuparci solo ed esclusivamente della gamma di motorizzazioni. Prima di iniziare precisiamo che non siamo certi delle scelte della casa automobilistica per i singoli Paesi: la lista di propulsori che ora elencheremo è generica e non riferita, precisamente, al mercato nostrano.

La nuova Skoda Rapid sarà proposta con quattro motori benzina: il 1,2 litri aspirato da 75 cavalli a 5.400 giri/minuto e 112 Nm di coppia massima a 3.750 giri/minuto, abbinato ad un cambio manuale a cinque marce, in grado di spingere la vettura a cento chilometri orari da ferma in 13,9 secondi e a 175 chilometri orari di velocità massima, con un consumo medio pari a 6,1 litri di carburante ogni cento chilometri, il 1,2 litri TSI da 86 cavalli a 4.800 giri/minuto e 160 Nm di coppia massima tra 1.500 giri/minuto e 3.500 giri/minuto, abbinato ad un cambio manuale a cinque marce, in grado di spingere la vettura a cento chilometri orari da ferma in 11,8 secondi e a 183 chilometri orari di velocità massima, il 1,2 litri TSI da 105 cavalli a 5.000 giri/minuto e 175 Nm di coppia massima tra 1.550 giri/minuto e 4.100 giri/minuto, abbinato ad un cambio manuale a sei marce, in grado di spingere la vettura a cento chilometri orari da ferma in 10,3 secondi e a 195 chilometri orari di velocità massima, e il 1,4 litri TSI da 122 cavalli a 5.000 giri/minuto e 200 Nm di coppia tra 1.500 giri/minuto e 4.000 giri/minuto, abbinato al cambio robotizzato doppia frizione DSG a sette marce, in grado di spingere la vettura a cento chilometri orari da ferma in 9,5 secondi e a 206 chilometri orari di velocità massima, con un consumo medio pari a 5,8 litri di carburante ogni cento chilometri.

Per quanto riguarda i motori diesel, la nuova Skoda Rapid ne ha a disposizione due: il 1,6 litri TDI da 90 cavalli a 4.200 giri/minuto e 230 Nm di coppia massima tra 1.500 giri/minuto e 2.500 giri/minuto, abbinato ad un cambio manuale a cinque marce o alla trasmissione robotizzata doppia frizione DSG a sette marce, con un consumo medio rispettivamente pari a 4,2 e 4,3 litri di carburante ogni cento chilometri, e il 1,6 litri TDI da 105 cavalli a 4.400 giri/minuto e 250 Nm di coppia massima tra 1.500 giri/minuto e 2.500 giri/minuto, abbinato ad un cambio manuale a cinque marce, in grado di spingere la vettura a cento chilometri orari da ferma in 10,6 secondi e a 190 chilometri orari di velocità massima, con un consumo medio pari a 4,4 litri di carburante ogni cento chilometri.

Secondo alcune indiscrezioni, Skoda proporrà per Rapid l’allestimento ecologico GreenLine, con alcuni accorgimenti in grado di limitare consumi ed emissioni, ed una particolare declinazione con telaio specifico per strade dissestate e maggiore altezza da terra (ricordiamo che Rapid è pensata anche per alcuni mercati emergenti).

Mancano ancora i prezzi ufficiali della vettura: li potremo citare solo quando il brand del Gruppo Volkswagen vorrà diffondere un comunicato stampa definitivo.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati