Aston Martin V12 Vantage Roadster, prime immagini ufficiali

517 cavalli, 570 Nm di coppia, vento tra i capelli

Non solo Vanquish, ma anche questa nuova cabriolet super-sportiva il brand di Gaydon sta preparando in queste ore: con alcune fotografie possiamo osservare (finalmente, dopo tante promesse) come si sposa il soft-top di Vantage Roadster con l'aspetto aggressivo di V12 Vantage Coupé

Era stata promessa ed è arrivata: nonostante questo sia il momento di Aston Martin Vanquish, la supercar che sostituisce Aston Martin DB9 e pure Aston Martin DBS, il costruttore di Gaydon trova il tempo e lo spazio per svelare, oggi, con queste prime immagini ufficiali e con una manciata di informazioni (manca un comunicato stampa più dettagliato) la nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster, la versione cabriolet della sportiva V12 Vantage Coupé o, se vi fa più comodo, la declinazione più potente di Aston Martin Vantage Roadster. Sarà in vendita tra alcuni mesi, ad un prezzo superiore a 190.000, e sarà commercializzata in numero limitato di esemplari (sembra che il brand non voglia produrne più di 101 unità), dopo il debutto dal vivo che avverrà probabilmente al Salone di Parigi 2012.

La nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster non presenta novità sotto il cofano rispetto alla coupé da cui nasce: stesso motore 5,9 litri benzina aspirato a dodici cilindri sistemati a V, stessa potenza (517 cavalli e 570 Nm di coppia massima), stessa trazione soltanto posteriore, stessa trasmissione soltanto manuale a sei marce. Cambia lievemente il peso (nell’ordine di circa cento chilogrammi: è il prezzo da pagare per avere un tetto in soffice tela ripiegabile, che comporta un irrigidimento della struttura della vettura) e quindi cambiano le prestazioni (per ora non possiamo parlare con dati certi; possiamo limitarci a ricordare la velocità massima raggiungibile dalla sorella Aston Martin V12 Vantage Coupé, pari a 305 chilometri orari, e il tempo che questo stesso modello impiega per passare da fermo a cento chilometri orari, pari a 4,2 secondi).

Lo stile? Più sportivo che mai: per differenziare la nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster dalle altre coniugazioni di Vantage Roadster ci sono un cofano motore con prese d’aria in fibra di carbonio, fasce paraurti più muscolose ed elaborate, terminali di scarico specifici, cerchi in lega dal disegno esclusivo, spoiler posteriore ben marcato, calotte degli specchi retrovisori esterni in fibra di carbonio ed alcuni dettagli di grande grinta ed energia all’interno dell’abitacolo come gli inserti decorativi in fibra di carbonio.

Per il momento è tutto, ma è chiaro che aspettiamo una galleria di immagini più abbondante ed informazioni più precise.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati