BMW Serie 4 Coupé e Cabriolet, avvistate insieme durante dei test stradali

Informazioni più dettagliate

Adesso che la nuova Serie 3 berlina è stata svelata, BMW sta già pensando alle varianti Coupé e Cabriolet. Alcuni esemplari sono stati avvistati durante le prove su strada

Ecco le novità che si hanno riguardanti le Serie 4 Coupé F32 e Cabriolet F33: l’occhio attento dei fotografi non si è fatto sfuggire le nuove griglie tipiche delle BMW nude e in bella mostra.

Come si pensava, la doppia griglia delle nuove Coupé e Cabriolet risulta più sportiva di prima e ciò grazie ad una forma più larga e assottigliata che differisce di gran lunga dalla sorella berlina. Se si guarda con attenzione, si può notare che i listelli verticali sono ore 11 dalla parte del conducente e soltanto 9 dalla parte del conducente. Nonostante il cofano sia ben camuffato, così come il resto delle auto, si intravede una bombatura sinonimo di sportività. Le dimensioni delle F32 e F33 saranno maggiori con una carrozzeria più larga e più bassa rispetto alla F30.

La F32 potrebbe persino adottare un piccolo spoiler posteriore in stile M3 sul bagagliaio. Entrambe le F32 e F33 saranno mosse dagli stessi motori disponibili anche sulla berlina: quattro cilindri in linea da 2.0 litri e sei cilindri in linea da 3.0 litri. Per quanto riguarda il cambio, anche nel caso delle Coupé e Cabriolet il manuale sarà di serie e come optional si potrà optare per l’automatico ad otto rapporti. Notizia non ufficiale: le F32 e F33 avranno probabilmente una potenza maggiore compresa tra 240 e 300 cavalli a seconda delle motorizzazioni.

Certe invece sono le date delle presentazioni ufficiali: la BMW Serie 4 Coupé F32 sarà presentata a luglio 2013 mentre la Serie 4 Coupé F33 arriverà più tardi nel mese di novembre 2013.

Foto di F30post.com

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati