Benzina, distributori delle tangenziali di Milano in sciopero fino a lunedì

Benzinai chiusi per protesta fino alle 6 di lunedì 16 luglio

Il clima esasperato del panorama della benzina in Italia si arricchisce di un nuovo tassello, con i benzinai delle tangenziali milanesi in sciopero contro gli sconti definiti da "concorrenza sleale" messi in atto dai colleghi cittadini
Benzina, distributori delle tangenziali di Milano in sciopero fino a lunedì

Dopo proteste, sconti e battaglie varie, anche i benzinai hanno deciso di far sentire la loro voce. Non stiamo però parlando di uno sciopero generalizzato, bensì di qualcosa di molto più localizzato. I distributori delle tangenziali intorno a Milano, infatti, hanno deciso di scioperare, inziando dalle 22 di ieri sera, sabato 14 luglio, uno sciopero che durerà fino alle 6 del mattino di domani, lunedì 16 luglio.

Una decisione, paradossalmente, presa per protesta contro i recenti supersconti operati dalle compagnie petrolifere nel corso dei weekend. Queste offerte speciali, infatti, sono state considerate estremamente sottocosto e i distributori che si trovano proprio sulle strade a lunga percorrenza non fanno parte dell’elenco di coloro che possono effettivamente applicare le riduzioni sui propri prezzi. Da ciò ne segue che la differenza tra i distributori cittadini e quelli sulle tangenziali, già piuttosto pronunciata, si è accresciuta ancora di più nel corso del fine settimana.

I distributori avrebbero considerato questo un atto di concorrenza sleale, dato che buona parte dei consumatori, alla luce dei prezzi nettamente più alti rispetto ai benzinai cittadini, hanno ovviamente preferito rifornirsi dalla concorrenza. Questo, sempre secondo il gruppo, avrebbe portato degli ingenti danni ai loro guadagni e il conseguente sciopero messo in pratica in queste ore.

Resta da vedere se questa serrata avrà veramente qualche effetto reale sulla politica dei prezzi applicata nei distributori italiani, soprattutto della zona di Milano, ma anche altrove. In un clima esasperato com’è ormai quello del mercato dei carburanti del nostro Paese, un altro problema di questo tipo non era sicuramente auspicabile. Ovviamente, se dovete percorrere le tangenziali di Milano in questa giornata, è fortemente consigliato fare rifornimento prima dell’entrata sulle strade, in quanto trovereste quasi tutto chiuso.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Carburanti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati