Jeep, il brand potrebbe produrre un pick-up

Una decisione definitiva a breve

Mike Manley, Presidente di Jeep, in occasione di un'intervista, ha precisato che il brand statunitense potrebbe decidere (entro breve tempo) di produrre un pick-up, probabilmente sviluppato sulla base della prossima generazione di Wrangler
Jeep, il brand potrebbe produrre un pick-up

Nel corso di una recente intervista, Mike Manley, il Presidente di Jeep, ha spiegato che il management del brand sta decidendo se produrre un probabile pick-up da introdurre nella gamma in un futuro non eccessivamente distante. Una scelta definitiva e risolutiva in merito a questa particolare vettura, oggi inesistente all’interno del listino del brand statunitense, verrà presa, secondo quanto raccontato dal manager, entro poco tempo.

Non è la prima volta che la possibilità di vedere un pick-up tra le vetture firmate Jeep sale a galla: nel 2005, ad esempio, il brand svelò al Salone di Detroit di quell’anno la concept car Jeep Gladiator, un pick-up sviluppato sulla base di Jeep Wrangler che però non vide mai la luce a causa dei problemi di carattere economico che investirono il Gruppo Chrysler. Oggi che però la società statunitense sta vivendo un periodo di maggior salute, le probabilità che il progetto prenda vita sono molto più alte.

Secondo le indiscrezioni, qualora questo pick-up Jeep venisse definitivamente approvato dal management del brand e da quello di Chrysler Group, la vettura sarà sviluppata sulla piattaforma della prossima generazione di Jeep Wrangler. Proprio per questo motivo possiamo sospettare che, in caso di esito positivo, il pick-up in oggetto non sarà pronto e disponibile prima dell’anno 2015.

Impossibile, quindi, data la distanza temporale che ci divide dalla sua plausibile nascita e data la mancanza di conferme, tentare di capire quali caratteristiche avrà il modello Jeep.

Il brand statunitense sta lavorando sodo per rendere variegata ed ampia la propria gamma e per raggiungere i segmenti di mercato più strategici: entro poco tempo saranno infatti svelati la nuova Jeep Grand Cherokee restyling, la nuova generazione di Jeep Cherokee/Jeep Liberty (sviluppata – a quanto pare – sulla piattaforma di Dodge Dart da un progetto in comune con il primo SUV Alfa Romeo) ed un SUV di dimensioni compatte, prodotto in Italia, che sarà concepito dallo stesso progetto di Fiat 500X.

Nell’immagine Jeep Gladiator Concept.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Anticipazioni

    Jeep Compass 2021: la PROVA SU STRADA della più venduta di Jeep [VIDEO]

    A due o quattro ruote motrici, anche ibrida, con prezzi a partire da 29.050
    <span data-mce-type=”bookmark” style=”display: inline-block; width: 0px; overflow: hidden; line-height: 0;” class=”mce_SELRES_start”></span> È definito come il modello fondamentale per Jeep che