WP_Post Object ( [ID] => 46302 [post_author] => 13 [post_date] => 2012-08-21 11:00:36 [post_date_gmt] => 2012-08-21 09:00:36 [post_content] => Della nuova Toyota Auris abbiamo parlato poche ore fa: il costruttore asiatico ha divulgato le prime informazioni ufficiali e le prime immagini della vettura, anticipando il suo debutto che avverrà al Salone di Parigi 2012, tra alcune settimane. Oggi torniamo sull'argomento mostrandovi alcuni video realizzati dal brand giapponese per mostrare in maniera meno statica la hatchback di segmento C. Nel realizzare queste clip promozionali, la casa automobilistica ha giocato su un fattore, principalmente: la non-convenzionalità del design della nuova generazione di Toyota Auris, disegnata con una matita molto spigolosa e personale, meno anonima che in passato. Il brand ha cercato di uscire dagli schemi e di proporre un prodotto istantaneamente riconoscibile, con un'immagine forte e decisa. Eppure, abbiamo già espresso qualche perplessità in merito all'aspetto della nuova generazione della vettura, una delle più vendute al mondo: da alcuni punti di vista, lo stile di Auris spiazza, scuote, lascia perplessi, forse per la durezza di qualche linea o forse per la pesantezza degli elementi usati (come ad esempio i gruppi ottici posteriori). La nuova Toyota Auris, come abbiamo detto ieri, è più leggera dell'odierna generazione, più sicura, più rigida, più efficiente. Anche se ancora mancano indicazioni precise in merito alla meccanica, sappiamo che sotto il cofano batteranno un motore 1,3 litri benzina, un motore 1,6 litri benzina, un motore 1,4 litri diesel e, sin dal lancio, una meccanica ibrida evoluzione di quella attualmente usata. Per leggere tutte le informazioni in nostro possesso sulla nuova generazione di Toyota Auris, fate click con il vostro mouse su questo link. [post_title] => Toyota Auris 2013, video ufficiali della nuova hatchback asiatica [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => toyota-auris-2013-video-ufficiali-della-nuova-hatchback-asiatica [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2012-08-21 14:53:06 [post_modified_gmt] => 2012-08-21 12:53:06 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=46302 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Toyota Auris 2013, video ufficiali della nuova hatchback asiatica

La media si prepara per il Salone di Parigi 2012

Il brand giapponese sa di aver osato con il design di questa nuova Auris e lo mette in risalto attraverso i primi video della vettura. Ma non avrà esagerato, con alcune linee dure e con alcuni elementi pesanti?

Della nuova Toyota Auris abbiamo parlato poche ore fa: il costruttore asiatico ha divulgato le prime informazioni ufficiali e le prime immagini della vettura, anticipando il suo debutto che avverrà al Salone di Parigi 2012, tra alcune settimane. Oggi torniamo sull’argomento mostrandovi alcuni video realizzati dal brand giapponese per mostrare in maniera meno statica la hatchback di segmento C.

Nel realizzare queste clip promozionali, la casa automobilistica ha giocato su un fattore, principalmente: la non-convenzionalità del design della nuova generazione di Toyota Auris, disegnata con una matita molto spigolosa e personale, meno anonima che in passato. Il brand ha cercato di uscire dagli schemi e di proporre un prodotto istantaneamente riconoscibile, con un’immagine forte e decisa. Eppure, abbiamo già espresso qualche perplessità in merito all’aspetto della nuova generazione della vettura, una delle più vendute al mondo: da alcuni punti di vista, lo stile di Auris spiazza, scuote, lascia perplessi, forse per la durezza di qualche linea o forse per la pesantezza degli elementi usati (come ad esempio i gruppi ottici posteriori).

La nuova Toyota Auris, come abbiamo detto ieri, è più leggera dell’odierna generazione, più sicura, più rigida, più efficiente. Anche se ancora mancano indicazioni precise in merito alla meccanica, sappiamo che sotto il cofano batteranno un motore 1,3 litri benzina, un motore 1,6 litri benzina, un motore 1,4 litri diesel e, sin dal lancio, una meccanica ibrida evoluzione di quella attualmente usata.

Per leggere tutte le informazioni in nostro possesso sulla nuova generazione di Toyota Auris, fate click con il vostro mouse su questo link.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati