Ferrari FF, a Pebble Beach un esemplare personalizzato con il programma Tailor Made

La prima negli Stati Uniti

Questa particolare FF viene caratterizzata dall'esclusiva verniciatura Sabbia a tre strati e dallo speciale rivestimento interno in pellame Poltrona Frau di colore nero con inserti Tartan in contrasto

In occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach 2012 dello scorso fine settimana, il costruttore del Cavallino Rampante ha mostrato al pubblico statunitense, per la prima volta, non soltanto la nuova Ferrari F12berlinetta, ma anche un esemplare di Ferrari FF personalizzato con il programma Tailor Made. Si tratta di un’unità acquistata dal golfista di origine inglese Ian Poulter, che ha ricevuto le chiavi della supercar direttamente dall’Amministratore Delegato dell’azienda di Maranello, Amedeo Felisa. In particolare questa è la prima vettura Ferrari negli Stati Uniti ad uscire dal programma di personalizzazione che il brand ha presentato in anteprima internazionale al Salone di Francoforte 2011 e che da poco tempo è stato attivato.

Voluto fortemente da Lapo Elkann, il programma Tailor Made mette a disposizione dei clienti ampie possibilità di personalizzazioni speciali, su tre diverse linee, e tecnici specializzati che aiutano l’acquirente a trovare i dettagli corretti ed adatti al proprio gusto personale.

L’esemplare di Ferrari FF di cui parliamo è stato svelato da Felisa durante un evento con trecento proprietari di vetture della casa automobilistica italiana, all’interno della cornice del Concorso d’Eleganza californiano, dedicato alla sportività, alla nobiltà, al fascino delle quattro ruote, al lusso, alla tradizione. Questa particolare FF viene caratterizzata dall’esclusiva verniciatura Sabbia a tre strati e dallo speciale rivestimento interno in pellame Poltrona Frau di colore nero con inserti Tartan in contrasto (è un particolare disegno del tessuto; lo potete osservare nelle immagini), motivo usato per la prima volta dalla casa automobilistica di Maranello e perfettamente accordato ai pantaloni indossati dal proprietario. Poulter ha inoltre richiesto inserti decorativi in fibra di carbonio ed altro materiale high-tech di colore grigio e nero con disegno Tartan.

Nessun cambiamento tecnico per la Ferrari FF del golfista: motore 6,3 litri V12 aspirato benzina, 660 cavalli, trazione integrale, cambio robotizzato doppia frizione a sette marce. Ignoto il prezzo di listino, ovviamente cresciuto a causa delle personalizzazioni speciali richieste.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati