Audi RS6 Avant, ecco come potrebbe essere la nuova generazione

Di nuovo pronta a stupire

Dopo aver visto le ultime foto spia della RS più spinta di Ingolstadt, la versione radicale della A6 è stata oggetto di un render molto vicino alla realtà e... ad una certa RS4

Durante i vari test stradali, la nuova RS6 è sempre uscita ben coperta con pesanti camuffature e teli che rendevano impossibile la visione della carrozzeria. Con un po’ di immaginazione, potrebbe assomigliare a questo render.

Conosciamo ancora ben poco della RS6, qui in versione Avant, eccetto le caratteristiche tecniche: il propulsore è comune alle altre audi sportive e alle nuove Bentley V8. Si tratta del’otto cilindri a V biturbo 4.0 litri che, secondo le indiscrezioni, verrà portato ad una potenza massima di 580 cavalli, proprio come la generazione precedente pur perdendo ben due cilindri. Per quanto riguarda invece il design, la RS6 dovrebbe mantenere le linee dell’ultime RS sfornate dalla divisione sportiva di Ingolstadt, ci riferiamo più precisamente alla nuova e “più piccola” RS4: paraurti anteriore con generose prese d’aria, cerchi di dimensioni imponenti, fianchi allargati, diffusore sportivo con doppio terminale di scarico ovale e alcuni accenni in color alluminio per rifinire il tutto senza dimenticare le scritte “RS6” sulla calandra, sul posteriore e nell’abitacolo. Insomma un nuovo bolide tedesco che avrà a che fare con le BMW M5 e Mercedes E63 AMG.

La presentazione ufficiale della nuova Audi RS6 potrebbe avvenire in occasione del Salone di Parigi a settembre mentre la commercializzazione è prevista per la prossima primavera.

Foto di virtuel-car

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati