Fiat 500XL, potrebbe essere svelata a Parigi

Fiat 500XL, potrebbe essere svelata a Parigi

Lei l'erede di Fiat Multipla

La nuova Fiat 500XL, versione a sette posti della nuova Fiat 500L, sarà solo quindici centimetri più lunga della vettura già commercializzata e sarà proposta per colmare un vuoto nella gamma del brand torinese creatosi con la scomparsa di Multipla
Fiat 500XL, potrebbe essere svelata a Parigi

Sappiamo, con certezza, che in occasione della manifestazione parigina il brand svelerà le nuove Fiat Panda 4×4 e Fiat Panda Natural Power a doppia alimentazione (benzina/metano). Ma se queste due vetture non fossero le uniche novità della casa automobilistica? Se anche la nuova Fiat 500XL fosse presentata al Salone di Parigi 2012? Lo raccontano, oggi, alcune indiscrezioni, che per il momento non sono state commentate dall’azienda piemontese e che noi vi invitiamo a leggere con il beneficio del dubbio.

Sesta declinazione della gamma 500, la nuova Fiat 500XL (il nome è ancora indicativo) è una monovolume a sette posti concepita da una costola di Fiat 500L e pensata per sostituire idealmente Fiat Multipla. La vettura, realizzata su una versione allungata della piattaforma SUSW della nuova 500L, sarà lunga approssimativamente 435 centimetri, circa 20 aggiuntivi rispetto alla sorella a cinque posti da poco introdotta nella gamma dell’azienda. Lo stile della vettura rimarrà immutato rispetto a Fiat 500L, anche se l’intervento di allungamento sarà visibile a livello del tetto, della superficie vetrata laterale, della linea di cintura. Grazie allo spazio maggiore, nell’abitacolo della nuova Fiat 500XL saranno disponibili sette posti suddivisi in tre file parallele tra loro, l’ultima delle quali (a quanto pare) in grado di scomparire creando un ampio piano di carico perfettamente liscio.

La nuova Fiat 500XL sarà dotata di una gamma di motorizzazioni molto simile a quella di Fiat 500L e sarà prodotta nello stesso nuovo stabilimento serbo di Kragujevac, da poco inaugurato dall’azienda torinese. Dovrebbe essere in vendita a partire da oltre 17.000 euro.

Nell’immagine Fiat 500L.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

10 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. ehppero'

    5 Settembre 2012 at 09:41

    Grande Fiat! Oltre ad avere la gamma piu’ orribile del mondo…non costruisci nemmeno in italia!
    Un cliente fiat è proprio una persona intelligente..

  2. DeWitte

    5 Settembre 2012 at 13:52

    In effetti è bella come la Multipla…

  3. TANO55

    5 Settembre 2012 at 18:42

    Gli italiani comprano BMW costruite negli USA, Volkswagen costruite in Spagna, Renault costruite in Romania . . . eccetera, per le straniere costruire all’estero e’ un pregio, per la Fiat e’ un difetto, complimenti all’intelligenza di ehppero’ so gia’ che replicherai e avrai ragione tu . . . auguri per il futuro,

  4. enzo

    5 Settembre 2012 at 21:30

    ehpperò, te saresti quello intelligente?! sei il solito fenomeno che apre bocca solo per offendere.

  5. vanex

    6 Settembre 2012 at 10:03

    grazie! 🙂

  6. lucky

    8 Settembre 2012 at 11:41

    la fiat non è la più grande casa automobilistica del mondo e non è la peggiore, costruisce (anche) all’estero come tante (tutte) le principali case europee, ha grandi modelli (Mito, Giulietta, 500, Punto ecc) e grandi flop come tutti gli altri, e al tempo stesso da sempre sviluppa piccole e grandi soluzioni che poi altri copiano o acquistano…
    Davvero non capisco tutto questo accanimento, fomentato da stampa, sindacati (e da quell’odioso antipatico di Marchionne) che dà la percezione di una realtà distorta

  7. mari

    8 Settembre 2012 at 11:45

    Condivido. Peugeot e Renault sono sull’orlo del collasso esattamente come il gruppo Fiat (e detto tra noi non gestiscono 5 brand contemporaneamente e non vanno a salvare l’industria americana dell’auto…). Eppure non sento un commento negativo nei loro confronti quando licenziano migliaia di persone come nelle ultime settimane.
    Le auto tedesche hanno gioco facile perché costano il 30% in più delle macchine italiane. Provate a fare acquistare agli italiani un auto italiana con più qualità e con prezzo (giustamente) maggiore: non lo faranno mai, sono disposti a farlo solo per auto straniere.

  8. Box

    8 Settembre 2012 at 11:48

    La verità è che sparare sul Gruppo Fiat (e in generale su quanto è italiano) è ormai uno sport nazionale…
    A me gran parte delle Fiat non piacciono, Lancia nemmeno, Alfa sicuramente di più, ma cerco tuttavia di essere obiettivo nei giudizi.
    Quando vogliamo parlare dei tanti bidoni degli altri marchi stranieri sono disponibile.
    E ve lo dico da concessionario di auto usate con esperienza trentennale.

  9. Francesco

    26 Settembre 2012 at 10:34

    la Duna SW era sicuramente più bella!!!
    Ma poi, perché chiamarla 500XL … sa di stiracchiato, approssimativo e piccolo …
    Mi viene subito in mente l’indovinello dei 4 elefanti che dovevano entrare nella nella 500 …
    Qui ne entrano addirittura 7!!
    Ora la racconto a mia figlia

  10. mirko

    14 Ottobre 2012 at 12:38

    anche la classe a della mercedes ha una motorizzazione renault. non c’è più il prodotto integro della cassa madre,e tanto meno costruite nella nazione di appartenenza.

Articoli correlati