WP_Post Object ( [ID] => 49340 [post_author] => 24 [post_date] => 2012-09-28 12:26:09 [post_date_gmt] => 2012-09-28 10:26:09 [post_content] => Eccolo fotografato da due passi il nuovo allestimento Park Avenue, una delle novità che Fiat ha svelato nel corso del Salone di Parigi. Questa nuova versione è una delle due importanti novità che riguardano la gamma Freemont. L’altra è relativa all'introduzione del nuovo motore alimentato a benzina da 2.4 litri in grado di sprigionare una potenza massima fino a 170 CV. La Fiat Freemont Park Avenue si issa a top di gamma per i contenuti stilistici in grado di offrire. Il nuovo SUV della casa del Lingotto sarà disponibile a partire dal prossimo inverno con trazione anteriore e AWD. L’esemplare in esposizione alla kermesse parigina si mette in mostra con una colorazione bianca spezzata da una serie di particolari cromanti e di colore nero che esaltano l'esclusività delle linee. Nel complesso il nuovo allestimento Park Avenue dà alla vettura una raffinatezza ed un’accuratezza ancora maggiore su dettagli e finiture, sia negli esterni che negli interni. Tutto ciò non potrà far altro che contribuire ad aumentare il successo di questa modello di casa Fiat. Si prospetta dunque un crescendo dei consensi per una vettura che ha fatto registrare già numeri importanti: in un solo anno ha raccolto quasi 40.000 ordini in tutto il Vecchio Continente. A stuzzicare la curiosità degli automobilisti c’è anche la novità che si nasconde sotto il cofano, vale a dire  aggiungere il nuovo propulsore benzina da 2.4 litri da 170 CV, abbinato ad un cambio automatico a 6 rapporti. Un propulsore che allarga ulteriormente l’offerta anche in quei mercati europei che più di altri sono interessati a questa tipologia di alimentazione. [post_title] => Fiat Freemont Park Avenue: foto LIVE dal Salone di Parigi [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-freemont-park-avenue-foto-live-dal-salone-di-parigi [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2012-09-28 12:26:09 [post_modified_gmt] => 2012-09-28 10:26:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=49340 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat Freemont Park Avenue: foto LIVE dal Salone di Parigi

Allestimento inedito e nuovo motore benzina da 170 CV

Eccolo fotografato da due passi il nuovo allestimento Park Avenue, una delle novità che Fiat ha svelato nel corso del Salone di Parigi. Questa nuova versione è una delle due importanti novità che riguardano la gamma Freemont. L’altra è relativa all’introduzione del nuovo motore alimentato a benzina da 2.4 litri in grado di sprigionare una potenza massima fino a 170 CV.

La Fiat Freemont Park Avenue si issa a top di gamma per i contenuti stilistici in grado di offrire. Il nuovo SUV della casa del Lingotto sarà disponibile a partire dal prossimo inverno con trazione anteriore e AWD. L’esemplare in esposizione alla kermesse parigina si mette in mostra con una colorazione bianca spezzata da una serie di particolari cromanti e di colore nero che esaltano l’esclusività delle linee.

Nel complesso il nuovo allestimento Park Avenue dà alla vettura una raffinatezza ed un’accuratezza ancora maggiore su dettagli e finiture, sia negli esterni che negli interni. Tutto ciò non potrà far altro che contribuire ad aumentare il successo di questa modello di casa Fiat. Si prospetta dunque un crescendo dei consensi per una vettura che ha fatto registrare già numeri importanti: in un solo anno ha raccolto quasi 40.000 ordini in tutto il Vecchio Continente.

A stuzzicare la curiosità degli automobilisti c’è anche la novità che si nasconde sotto il cofano, vale a dire  aggiungere il nuovo propulsore benzina da 2.4 litri da 170 CV, abbinato ad un cambio automatico a 6 rapporti. Un propulsore che allarga ulteriormente l’offerta anche in quei mercati europei che più di altri sono interessati a questa tipologia di alimentazione.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati