Mercedes Classe B 200 Natural Gas Drive: foto LIVE dal Salone di Parigi

Dimezza i costi del carburante

Al Salone di Parigi c’è spazio anche le novità dei costruttori che puntano a proporre veicoli sostenibili. Tra le anteprime più interessanti alla kermesse parigina c’è la Mercedes Classe B 200 Natural Gas Drive. Si tratta del il primo modello della Classe B realizzato secondo il principio della carrozzeria modulare “ENERGY SPACE”. Ovvero una configurazione del pianale che permette di collocare sotto il sedile posteriore un serbatoio grande e due più piccoli di metano, per una capacità complessiva di 125 litri (circa 21 kg). Una soluzione intelligente, che consente al vano bagagli della vettura di mantenere le sue note dimensioni generose.

Con la B 200 Natural Gas Drive da 156 CV i consumi sono solo 4,2 kg/100 km, ed emissioni di CO2 pari a 115 g/km. Rispettando la norma sui gas di scarico Euro 6, questa vettura guarda con attenzione all’ambiente, ma anche al portafoglio, dato a parità di km percorsi riduce di circa il 50% i costi del carburante necessario per un modello a benzina.

Le prestazioni della B 200 Natural Gas Drive sono di livello: velocità massima di 200 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi. Per quel che riguarda l’autonomia nella modalità a metano questa è di circa 500 chilometri.

Sulla Mercedes Classe B 200 Natural Gas Drive è stata ampliata la strumentazione ed in particolare il menu del computer di bordo. Per quel che riguarda il design la B 200 Natural Gas Drive si distingue dagli altri modelli Classe B per alcuni minuzie, tra cui il nuovo paraurti anteriore con luci diurne a LED a forma di barra. La vettura, disponibile con cambio manuale o cambio a doppia frizione 7G DCT, sarà disponibile in nelle concessionarie dall’inizio del 2013.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati