Porsche Panamera Sport Turismo, sempre più vicina alla produzione

Il progetto di concretizza

Porsche ha svelato in anteprima mondiale la Panamera Turismo Concept: una quattro porte shooting brake che riprende la filosofia della Ferrari FF. I tedeschi stanno pensando a commercializzarla

Il prototipo della Porsche Panamera Sport Turismo ha suscitato così tanto interesse da parte del pubblico e dei giornalisti che Porsche AG starebbe pensando a produrre in serie la sua shooting brake.

La Sport Turismo si basa sulla Panamera a quattro porte ed è una ibrida plug-in. Bernard Maier, membro del consiglio di amministrazione delle vendite e del marketing Porsche, ha dichiarato che la reazione al Salone parigino è stata più che positiva. “Di solito, quando presentiamo il prototipo di una Porsche, ci sono molte probabilità che venga prodotta mentre per questa Sport Turismo non abbiamo ancora pianificato nulla.”

Ma a quanto pare l’auto andrà senza dubbio in produzione considerando l’entusiasmo anche da parte dei clienti. Sarebbe un’ottima alternativa alle Mercedes Classe S, Audi A8 e BMW Serie 7. “L’auto sarà destinata a chi spende la maggior parte del tempo con la famiglia ma è fatta anche per chi ama la sportività”, ha affermato Maier.

La Panamera Sport Turismo non è importante solo per il concetto in sé ma anticipa le linee delle prossime auto della gamma Porsche. “Ha una linea veloce che rappresenta movimento e dinamicità”, ha poi concluso il porschista.

La concept car ibrida è dotata di un propulsore a combustione interna abbinato ad un motore elettrico con una batteria agli ioni di litio che insieme riescono a sprigionare ben 400 cv. La top speed è attestata sui 300 orari e l’autonomia in modalità full electric sarà pari a 30 km.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati