Volkswagen Jetta Hybrid, record di velocità a Bonneville

Segnata una velocità di punta di 298 km/h

Sulle celebri distese di sale di Bonneville, la Volkswagen Jetta Hybrid è stata capace di arrivare a 298 km/h di velocità massima, stabilendo un nuovo record per le auto ibride

A volte gira per nell’ambiente la falsa credenza che le auto a combustibili alternativi siano poco performanti. Niente di più falso. Certo la Volkswagen Jetta Hybrid è alternativa solo “a metà”, ciononostante alle celebri Bonneville Salt Flats, le celebri pianure di sale dello Utah, è stata capace di stabilire il nuovo record del mondo di velocità per le auto della sua categoria. Secondo quanto riportato dalla stessa casa di Wolfsburg, staremmo parlando di 185 miglia all’ora, ovvero 298 km/h. Per essere più precisi la velocità rilevata sulle pianure di sale è stata di 185,394 miglia orarie, pari a 298,363 km/h. Come dichiarato dalla stessa Volkswagen, questa sarebbe la velocità più alta mai raggiunta a Bonneville da un’auto ibrida di serie (seppur leggermente modificata per l’occasione).

La definizione “di serie” per quanto riguarda i test di Bonneville sono stati spesso oggetto di critiche, dato che raramente le auto sono davvero quelle di produzione nude e crude. Anche questa Jetta Hybrid è stata modificata, ma partendo dalla base originale, senza rivoluzionare e comunque sempre presso gli stabilimenti del marchio in Germania. Tanto basta per l’omologazione, pare. Le ruote, come potete vedere nelle foto, sono modificate in modo da essere più aerodinamiche (notare i cerchioni chiusi). Altre modifiche non sono state rese note, ma comunque la casa ha assicurato che l’auto rispettava completamente le regole imposte dalla SCTA, la Southern California Timing Association.

Il motore originale della Volkswagen Jetta Hybrid è un TSI 1.400 cc turbo in grado di sviluppare una potenza massima di 150 CV, associato ad un motorino elettrico che aggiunge altri 27 CV alla potenza complessiva della vettura.

Leggi altri articoli in Ecologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati