Mercedes Classe G 2012, anteprima nazionale e immagini LIVE dal 4x4Fest di Carrara

Sarà dotata di motori con potenze da 211 a 612 CV

La storica Mercedes Classe G si è rinnovata ancora una volta e si è presentata al 4x4Fest di Carrara, presso lo stand del Club Mercedes G Italia. Nuovi motori e interni ripensati, ma sempre la stessa carrozzeria e il fascino del "G-Factor"

Il nuovo facelift della storica Mercedes Classe G ha ufficialmente fatto il suo debutto al 4x4Fest di Carrara, in corso di svolgimento in questo weekend. Allo stand del Club Mercedes G Italia ha fatto la sua apparizione il modello G 350 BlueTEC, un gigante in grado di tirare fuori una potenza da 211 CV dal suo motore V6 Diesel da 2.987 cc, il tutto con una coppia di 540 Nm raggiungibile a regimi compresi tra i 1.600 e i 2.400 giri. La presenza di Mercedes alla manifestazione toscana è stata totalmente all’insegna del “G-Factor”, di cui la Classe G è la creatrice sin dal lontano 1979. Incredibile come un veicolo del genere sia riuscito a rimanere identico a se stesso negli anni, pur diventando sempre più moderno e performante. Grazie al cambio automatico 7G-Tronic Plus, la guida di questo mastodonte è ora divenuta ancora più facile e comoda.

Cosa dire degli esterni? Assolutamente identici alle versioni precedenti, ma è proprio questo il bello della Classe G. Qualcosa di nuovo, però, lo troviamo, ad esempio nelle nuove luci diurne a Led e nei nuovi specchietti retrovisori. All’interno il quadro comandi e la plancia sono stati rimodernati e ridisegnati, comprendendo anche l’aggiunta del nuovo display a colori posizionato tra gli strumenti. Al centro si trova lo schermo principale del sistema di infotainment, di serie su tutti i modelli Classe G con Bluetooth e sistema di comandi vocali. A queste novità si aggiungono novità come il sistema di regolazione della distanza, il Blind Spot Assist e i sensori di parcheggio con telecamera posteriore, quanto mai utile con un simile mezzo. Aumentata anche la qualità dei materiali e delle coperture dell’abitacolo, ormai sempre più vicino ad una sorta di salotto che ad un fuoristrada.

La nuova Classe G sarà offerta anche nelle versioni G 500, G 63 AMG e G 65 AMG. La prima sarà disponibile anche nella versione cabrio con un motore da 5,4 litri in grado di sviluppare una potenza massima di 285 CV, mentre la C 64 AMG potrà arrivare grazie al suo V8 biturbo anche a 544 CV, che diventano persino 612 con la G 65 AMG. Le emissioni ovviamente non sono proprio da city car, così come i consumi, ma con la G 350 BlueTEC sarà possibile arrivare a 11,2 litri ogni 100 km di benzina consumata e le emissioni di CO2 saranno di 295 g/km.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati